Quantcast
Coronavirus, continua la discesa di nuovi casi di Covid in Italia e nel Lazio (788 i nuovi positivi) - Castelli Notizie
Attualità

Coronavirus, continua la discesa di nuovi casi di Covid in Italia e nel Lazio (788 i nuovi positivi)

tamponi aslrm6

Sono 8.292 i nuovi casi di Covid in Italia (ieri 10.176) a fronte di 226.006 tamponi effettuati, su un totale di 61.097.024 da inizio emergenza. E’ quanto emerge dai dati del bollettino del ministero della Salute-Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 139 i decessi (ieri 244), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 122.833. Con quelli di oggi diventano 4.111.210 i casi totali di Covid in Italia. Attualmente i positivi sono 383.854 (-6.266),c366.242 le persone in isolamento domiciliare.

I ricoverati in ospedale con sintomi sono 15.420, di cui 2.192 in terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 3.604.523 con un incremento di 14.416 unita’ nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Lombardia (1.326), seguita da Campania (1.233), Lazio (788), Emilia-Romagna (650) e Puglia (646).

“Oggi su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-3.915) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 28mila test, si registrano 788 casi positivi (-211), 10 i decessi (-5) e +1.300 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2%”. Lo ha fatto sapere l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato.

Nella Asl Roma 1 sono 156 i casi nelle ultime 24h (con un decesso con patologie). Nella Asl Roma 2 sono 184 i nuovi casi, con 3 decessi. Nella Asl Roma 3 sono 47 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 4 sono 40 i nuovi casi, mentre nella Asl Roma 5 sono 101, con un decesso. Nella Asl Roma 6, quella dei Castelli Romani, i nuovi positivi sono 58.

Nelle province si registrano 210 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 88 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 84 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 64 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 74, 90 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 21 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 92 anni con patologie.

Mentre per il mese di maggio sono esauriti gli slot disponibili per la prenotazione del vaccino Pfizer, D’Amato è tornato sulla questione dei medici di base.

“Si terrà nella giornata di domani un incontro con i vertici della Fimmg Lazio per fare il punto sulle strategie vaccinali e sulle richieste avanzate dalla Federazione italiana dei medici di medicina generale. L’incontro servirà a fare un aggiornamento del piano e stabilire assieme le ulteriori strategie della campagna vaccinale. I medici di medicina generale rimangono un perno insostituibile nella lotta alla pandemia”.

9 maggio casi covid
commenta