Quantcast
Grottaferrata - A piazzale San Nilo torna il Mercatino dell'Antiquariato e del Collezionismo - Castelli Notizie

Grottaferrata – A piazzale San Nilo torna il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo

mercatino antiquariato grottaferrata
grottaferrata mercatino antiquariato

Domenica 16 maggio a partire dal mattino torna in piazzale San Nilo a Grottaferrata il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo. L’iniziativa che generalmente occupa le terze domeniche dei mesi autunnali fino a prima di Natale, in questa stagione ha subito uno stop forzato nel mese di ottobre dovuto all’arrivo della seconda ondata di contagi da Covid-19 che hanno portato alla sospensione degli eventi pubblici come fiere e mercati di natura non alimentare.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Grottaferrata, si inserisce in pieno nello spirito e nel novero di iniziative che compongono il piano di rilancio Visit Grottaferrata promosso dal consigliere delegato per il Turismo, Alessandro Cocco. L’Amministrazione comunale è pertanto lieta di accogliere nuovamente i volontari dell’associazione di promozione sociale Ars Gratia Artis, presieduta dal signor Mario Durante che tra piazzale San Nilo superiore e l’area adiacente il mercato coperto esporrà alla visione e alla vendita per gli appassionati del genere: antichità, vintage, numismatica, mobili d’epoca, libri, cartoline e di tutto un po’.

“Siamo lieti di questo ritorno fuori stagione ma sentito dei nostri amici di Ars Gratia Artis con i loro oggetti d’antiquariato e da collezione – dichiarano il sindaco Luciano Andreotti e l’assessore alla Cultura, Marco Bosso.

“Anche questo è un passo che come Amministrazione siamo lieti di sostenere moralmente verso il ritorno alla piena normalità, fatte di domeniche a passeggio, con la possibilità di vedere e acquistare cose belle nel cuore della nostra città. Buon mercatino a tutti gli espositori, gli avventori e a tutti i turisti che in questa domenica di primavera vorranno tornare, nel rispetto di tutte le norme anticontagio, a visitare la nostra Grottaferrata – concludono Sindaco e l’Assessore alla Cultura.

Più informazioni
commenta