Quantcast
Lanuvio, partita la convenzione tra Università Appia e Comune per la valorizzazione del Santuario di Giunone Sospita - Castelli Notizie
Attualità

Lanuvio, partita la convenzione tra Università Appia e Comune per la valorizzazione del Santuario di Giunone Sospita

Giornata di pulizia a Lanuvio dell'UniAppia (1)

Si è tenuta nella mattinata di ieri la manifestazione di pulizia simbolica dell’Università Appia a Lanuvio (Santuario di Giunone Sospita). Un gruppo di volontari si sono adoperati per valorizzare l’area dei muri perimetrali in opera quadrata e la zona dei mosaici.

Giornata di pulizia a Lanuvio dell'UniAppia (1)

L’iniziativa è la prima di numerose previste in una Convenzione Ufficiale stipulata tra l’associazione e il Comune di Lanuvio: “La Convenzione – spiega Il Direttore dei Musei di Lanuvio e Alatri, nonché Rettore dell’Università Appia, Luca Attenni – nasce per la promozione e la valorizzazione del santuario di Giunone Sospita. Racchiude in sé varie attività: va intesa a 360 gradi. Non è solo la semplice attenzione verso il monumento, come oggi con la pulizia, ma prevede anche la realizzazione di corsi, del Campus di Filosofia e altro ancora. Quindi, va intesa in un senso più ampio: va intesa come una valorizzazione didattica”. Lo stesso Attenni ha svolto una visita guidata ai convenuti.

Presente il Presidente Giulio Bagni e le istituzioni nelle figure del Sindaco Luigi Galieti e degli assessori Alessandro De Santis (Cultura) e Valeria Viglietti (Turismo). Tutti loro hanno rimarcato il rapporto importante che esiste fin dall’inizio tra il Comune e l’ente culturale.

“Proviamo una grande soddisfazione per la Convenzione stipulata con l’associazione – ha affermato Galieti, le cui parole sono state approvate da entrambi gli assessori –. Siamo certi che anche nel futuro si realizzeranno altre importanti e fruttuose attività”.

Giornata di pulizia a Lanuvio dell'UniAppia (11)
Giornata di pulizia a Lanuvio dell'UniAppia (8)
Giornata di pulizia a Lanuvio dell'UniAppia (3)

“Lanuvio è il nostro apripista per altre Convenzioni – ha dichiarato Bagni –. La presenza del Sindaco e degli Assessori ha conferito la necessaria autorevolezza del momento e la vicinanza dell’Istituzione. Sottolineo con forza la disponibilità dimostrata nei confronti dell’UniAppia e vorrei ricordare gli eventi finora svolti proprio qui, in questo sito: il Campus annuale di Filosofia, la conferenza sulla Madre Terra, il convegno sui Farmaci e molti corsi. Oltre il mio immancabile progetto delle tre t: Territorio, Tradizione, Turismo. Buona domenica e Buona Vita”.

Cristina Borri

Più informazioni
commenta