Quantcast
Albano - Vandalizzata panchina rainbow nel giro di pochi giorni. Arcigay: 'Atto vergognoso' - Castelli Notizie
Attualità

Albano – Vandalizzata panchina rainbow nel giro di pochi giorni. Arcigay: ‘Atto vergognoso’

190376436_949832702453189_1239227071772558801_n

Era stata installata appena pochi giorni fa ad Albano, a Villa Ferraioli, la nuova panchina rainbow in difesa dei diritti LGBT, in occasione della Giornata Mondiale contro l’Omofofia, la Bifobia e la Transfobia. I buoni propositi dell’Amministrazione sembrano esser stati infangati, ma questi esempi di inciviltà andranno senza dubbio condannati.

190376436_949832702453189_1239227071772558801_n

“La panchina rainbow ad Albano Laziale è durata meno di una settimana, deturpata e vandalizzata in maniera codarda e vigliacca.” Così commenta Arcigay Castelli Romani dopo aver espresso soddisfazione per l’aggiunta di questo nuovo simbolo.

“Un gesto carico di inciviltà verso i beni della cittadina – prosegue – di ignoranza totale e di disprezzo assoluto verso le lotte contro le violenze, l’odio e le discriminazioni nei riguardi delle soggettività LGBT+.”

“Ci auguriamo che la panchina, simbolo di chi non abbassa la testa ad atti vandalici e di odio omotransfobico, sia immediatamente ripristinata. Un atto vergognoso che condanniamo duramente e che dimostra quanto siano indispensabili interventi ad hoc di educazione, di sensibilizzazione e di sostegno a tutte quelle persone vittime di discriminazioni e odio che non riescono a vivere in modo sereno e libero.”

Più informazioni
commenta