Quantcast
Storie di...Storytelling, la nuova comunicazione digitale - Castelli Notizie
FOCUS

Storie di…Storytelling, la nuova comunicazione digitale

marketing

Ormai da tempo, grazie alla prepotente espansione numerica degli utenti della rete, ha preso piede un nuovo modello di comunicazione, che si è affiancato in maniera piuttosto importante a quella tradizionale, fatta di spot o di immagini accattivanti.

La comunicazione digitale richiedeva qualcosa in più, una nuova frontiera che si differenziasse in maniera netta e concreta dalle formule consuete di cui sopra.

Ed è così che ha preso sempre più campo l’uso dello storytelling, nello specifico un messaggio che risulti in grado di porsi all’attenzione delle persone in maniera nuova. E viene usato in tanti settori, da quello economico a quello aziendale, fino all’ambito politico.

Il terreno fertile per questo tipo di comunicazione è ovviamente internet, del quale tutti più o meno facciamo uso avendo almeno un profilo social e grazie alle varie piattaforme viene permesso di veicolare e raccontare storie in maniera semplice ma efficace. Fare quindi ‘breccia’ nel navigatore online è l’obiettivo principale dello storytelling.

Uno dei settori di cui parliamo è quello del gioco digitale che, essendo uno tra quelli più competitivi, inserisce l’utilizzo dello storytelling per la produzione di materiale informativo utile agli utenti.

Passare in rassegna informazioni utili sul mondo dei giochi online, però non basta, ed allora, come accade in alcuni siti, vi è un’area dedicata al content marketing con guide sempre aggiornate, non solo con le sale da gioco che hanno fatto la storia, ma anche con recensioni arricchite di infografiche, di articoli informativi che aiutino nella scelta delle slot migliori in termini di qualità grafica e compatibilità del software e che offrano il meglio dell’esperienza di gioco anche  dai dispositivi mobili; non per ultime, ma fondamentali in quest’ area, sono le informazioni riguardanti i casino per slot con regolare licenza dove, dunque, è possibile giocare in sicurezza.

Il messaggio dunque dello storytelling, anche in questo caso, deve avere il potere di riuscire a coinvolgere l’utente ‘ in quella storia’ portandolo ad apprezzare sia il brand che il prodotto stesso.

Per la buona riuscita di uno storytelling vincente, necessita sicuramente molta creatività ma anche modo di distinguersi uscendo da schemi del convenzionale e risultare dunque innovativo,attendibile e sicuro.

La prima azienda di statura mondiale ad avvalersene è stata la Nike che volendo festeggiare l’iconico slogan ‘Just do it’ ha puntato su questo tipo di comunicazione elaborando una narrativa emozionale che chiudeva con un’immagine e la scritta: ‘Credi in qualcosa. Anche se vuol dire sacrificare tutto quanto’.

Microsoft invece ha creato negli anni scorsi il Chief Storyteller, un team formato da giornalisti, artisti, scrittori e altri creativi che raccontano migliaia di storie diverse, poi condivise sulla piattaforma Microsoft Stories e tramite i canali social.

Lo Storytelling stimola la fantasia, ci porta ad evadere dal quotidiano catturandola nostra attenzione: se fa questo è una strategia vincente.

commenta