Quantcast
Italia Viva: 'A Marino serve una zona artigianale e commerciale' - Castelli Notizie
POLITICA

Italia Viva: ‘A Marino serve una zona artigianale e commerciale’

iv_marino

“Negli ultimi dieci anni a Marino si è registrata una crisi del tessuto socioeconomico senza precedenti.” Così dichiara Italia Viva Marino.

“L’immobilismo del Movimento 5 Stelle e la pandemia hanno certamente aggravato un quadro già pesantemente compromesso, caratterizzato da serrande chiuse e cessate attività. Commercianti, partite iva e professionisti marinesi attendevano un cambio di passo da parte di questa amministrazione comunale che purtroppo non c’è mai stato. La nostra città non è attrattiva e accogliente, da nessun punto di vista. Marino è caotica, poco curata e sporca con scene di degrado francamente inaccettabili.”

“Il nostro territorio ha bisogno di una zona artigianale e commerciale che possa finalmente ospitare e dare linfa vitale a chi vuole fare impresa. A Marino tutto questo non c’è! Il Comune nei prossimi anni deve tornare a programmare un calendario di iniziative in grado di aprire le porte della città durante l’anno, a tutto vantaggio delle attività produttive e della cittadinanza tutta, all’interno di un programma che riveda anche l’organizzazione della celebre Sagra dell’Uva. Servono iniziative durante i dodici mesi dell’anno per far tornare ad essere Marino la perla dei Castelli Romani”. Lo scrive il coordinatore di Italia Viva Marino, Paolo Pocaforza.”

commenta