Quantcast
Calcio - Il Villareal vince l'Europa League: trionfa una città che ha meno abitanti di Velletri - Castelli Notizie
SPORT

Calcio – Il Villareal vince l’Europa League: trionfa una città che ha meno abitanti di Velletri

villa

Con la finalissima di Danzica (Polonia) è stato assegnato questa sera il primo trofeo continentale, in attesa della Champions League. Sono serviti i calci di rigore per assegnare l’Europa League 2021 e a trionfare, dopo una serie infinita di penalty (fino a quel momento tutti segnati) è stato il Villarreal, che ha battuto a sorpresa il Manchester United per 11-10 (i tempi regolamentari e supplementari si erano conclusi sull’1-1).

Ad aprire le marcature erano stati gli spagnoli, con Gerard Moreno al 29′ del primo tempo; il pari degli inglesi al 10′ del secondo tempo con Edinson Cavani.

Ai rigori, decisivo l’errore di David de Gea: il portiere spagnolo ha sbagliato il 22esimo penalty, mentre il suo omologo Geronimo Rulli aveva messo a segno il 21esimo, quello dell’11-10 per il Villareal, che era arrivato alla finalissima senza aver mai perduto una partita.

Primo trofeo continentale per la compagine spagnola. Vila-real è un comune della Spagna orientale di 50.334 abitanti situato nella provincia di Castellón, nella comunità autonoma Valenciana.

Meno abitanti della città di Velletri, quindi, per la società del sottomarino giallo, a dimostrazione di come si possa fare calcio ad alti livelli anche in città di provincia.

Il ben più quotato Manchester United, lo ricordiamo, aveva eliminato nei turni precedenti il Milan di Pioli e, in semifinale, la Roma di Fonseca.

Più informazioni
commenta