Quantcast
Genzano - Mozione di Rosatelli sull'antenna di via Montecagnolo: "Nessuna attivazione prima delle verifiche" - Castelli Notizie
POLITICA

Genzano – Mozione di Rosatelli sull’antenna di via Montecagnolo: “Nessuna attivazione prima delle verifiche”

cittadini bloccano antenna in via montecagnolo a genzano

Il consigliere comunale di minoranza di Genzano, Piergiuseppe Rosatelli, ha protocollato una mozione in merito alla contestata antenna Iliad di via Montecagnolo, contro cui i residenti hanno annunciato battaglia, con l’ausilio anche di un legale.

“Rilevando una serie di problematiche inerenti la procedura che ha portato alla installazione della torre di 30 m su via di Montecagnolo – ha detto Rosatelli, intervenuto sul posto al momento delle proteste dei residenti – , abbiamo presentato una mozione in Consiglio Comunale per chiedere che il Sindaco fornisca direttive agli Uffici per :
– verificare se sono state rispettate tutte le norme e in particolare quanto stabilito nel vigente Regolamento Comunale;
– verificare se l’installazione dell’impianto industriale non abbia alcuna interferenza con la destinazione e gestione agricola del terreno;
– sospendere qualsiasi iniziativa che permetta la conclusione dei lavori e l’attivazione dell’impianto fino al completamento delle verifiche;
– adottare le necessarie azioni, anche in autotutela, se dovute ;
– procedere all’immediato aggiornamento del Regolamento del 2005 per individuare, in maniera condivisa tra Amministrazione, Cittadini e Gestori, i migliori siti destinati per gli impianti radio base garantendo il rispetto dei limiti di esposizione all’inquinamento elettromagnetico, la salute pubblica e l’impatto sul paesaggio insieme al pieno utilizzo delle nuove tecnologie per i cittadini e le forze produttive”.

Più informazioni
commenta