Quantcast
Marino - Cambiamo: "Liste civiche secondarie rispetto ai partiti. Si rispetti tavolo centrodestra" - Castelli Notizie
POLITICA

Marino – Cambiamo: “Liste civiche secondarie rispetto ai partiti. Si rispetti tavolo centrodestra”

comune marino

“Apprendiamo dalla stampa che otto liste civiche la cui consistenza, a differenza di altre realtà civiche che si sono presentate alla città, esiste solo sui simboli stampati nei manifesti, hanno ufficializzato il sostegno alla candidatura a sindaco di Marino di Stefano Cecchi. Nel far loro i nostri migliori auguri, ribadiamo ciò che il tavolo regionale e provinciale del centrodestra ha deciso e a quello ci atteniamo: il mandato dato a FdI che, unitamente a “Cambiamo- Coraggio Italia”, deve individuare il candidato sindaco di tutta la coalizione. Questa è e resta la nostra priorità, anche rispetto alle posizioni delle liste civiche.

Ribadiamo dunque con forza la nostra totale contrarietà a perniciose fughe in avanti e a inutili forzature politiche soprattutto da parte di realtà civiche che possono al limite essere un valido sostegno ai partiti ma non sostituirsi agli stessi. Il percorso di condivisione e dialogo, faticosamente costruito sinora dal tavolo del centrodestra, di cui “Cambiamo – Coraggio Italia” è parte integrante al pari delle altre forze politiche”, resta l’unico tavolo qualificato per decidere”. Così, in una nota, Massimiliano Giordani, responsabile del comitato promotore Cambiamo Provincia di Roma.

commenta