Quantcast
Lariano - “Anteprima…batterie in piazza“ è già un successo. Grandi musicisti e giovani allievi insieme alla Paneria - Casa Madre - Castelli Notizie
TEMPO LIBERO

Lariano – “Anteprima…batterie in piazza“ è già un successo. Grandi musicisti e giovani allievi insieme alla Paneria – Casa Madre

anteprima batterie in piazza lariano

La serata del primo luglio intitolata “Anteprima …batterie in piazza e R.I. M“ presso Paneria – Casa Madre a Lariano, si è rivelata un grande successo sotto ogni aspetto. Sold out i posti a sedere e entusiasmo per la bellissima musica che ha visto partecipanti e musicisti, intervenuti tutti a titolo gratuito, abbracciati virtualmente intorno ad un unico tema, la solidarietà.
“Partecipare ad un evento ludico, d’intrattenimento, ma con uno scopo benefico onorevole come quello del sostegno all’AIL, è un gran privilegio – ha dichiarato Simone Moroni, proprietario del locale e uno degli sponsor dell’evento -. Una serata all’insegna della spensieratezza, dopo un periodo di difficoltà che ci ha scossi tutti. Una sensazione di normalità che è stata emozionante così come lo è stato vedere la grande partecipazione della comunità”.

anteprima batterie in piazza lariano

“Ringrazio gli organizzatori, Roberto Di Tullio, Natalino Ascenzi e Riccardo Taddei per averci considerato e coinvolto in questa iniziativa” ha poi concluso Simone.
La “Jam Session” durata circa quattro ore, a cura del direttore artistico Riccardo Taddei, ha visto la partecipazione di musicisti quali il bassista e maestro Simone Ceracchi, Claudio Colazza , docente di batteria, il tastierista Bruno Ciarla, il batterista Andrea Romaggioli e il cantante e chitarrista argentino Justo Farias, membro del gruppo Los
Farias, che vanta collaborazioni con artisti famosi quali Gigi d’Alessio, ed insieme all’amico Riccardo Taddei, si è esibito trascinando il pubblico con brani tra i quali un intrigante tango argentino.

Ad aprire l’evento sono state le parole del maestro Taddei, che annovera tra i suoi numerosi progetti collaborazioni teatrali e consulenze musicali, quali quella nel film “ Mangia, prega, ama” con Julia Roberts; suona nel film di Woody Allen “ To Rome with Love” con R. Benigni, vince l’ambito premio la “Voce D’Oro” nel 2012 e nel 2019 rilascia il calco della sua mano destra nel “Museo Internazionale delle Impronte dei Grandi della Fisarmonica” di Recoaro Terme.

“Ciò che mi ha spinto a partecipare a questo evento è stata la motivazione, io ci sono passato in prima persona e so cosa significa affrontare una malattia oncologica- ha dichiarato il maestro-. Grazie alla ricerca io sono qui. So che nelle passate edizioni sono state raccolti circa 50.000 euro, donati a RomAil per l’assistenza domiciliare per la cura di queste malattie e quindi se si riuscisse attraverso “Batterie in Piazza” e R.I.M. a far curare anche una sola persona a casa abbiamo vinto. Questo è lo scopo della manifestazione”.

Presenti gli organizzatori, Roberto Di Tullio, presidente dell’Associazione Lariano Centro e referente RomAil, Natalino Ascenzi, presidente dell’associazione Free Events che ha ringraziato l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante e con lui l’amministrazione comunale che ha creduto in questo progetto. In risposta l’assessore ha voluto sottolineare l’eccezionalità di questa manifestazione che porta tanto lustro alla cittadina di Lariano, contribuendo ad elevarne il prestigio grazie al tributo di artisti anche di fama mondiale che parteciperanno alle tre serate dell’evento musicale, con ospiti del calibro di Giancarlo Aru, batterista italiano, considerato un prodigio che a
soli 20 anni suonò allo stadio milanese di San Siro con Bob Marley vantando esibizioni con artisti del calibro di B.B.King , Al Jarreau, Chet Baker; Fausto Beccalossi, uno dei massimi esponenti a livello nazionale ed internazionale della fisarmonica.

Durante la serata si sono esibiti anche didatti quali una giovane donna allieva del maestro Colazza, una giovanissima batterista, Alessia Valeri, e Lorenzo Corese, allievo del maestro Pino Vecchioni della scuola “Officine sonore” di Velletri che ha iniziato da piccolissimo a suonare la batteria. “Ce l’ha nel sangue, sembrava suonarla già ai tempi del seggiolone”, ci confida fiera Giordana, la mamma, che ci racconta che nel prossimo settembre Lorenzo inizierà la Rock School, un percorso importante e formativo all’interno della sua scuola di musica.

Dopo i saluti conclusivi è stato ricordato l’appuntamento del prossimo week end, richiamato dal video messaggio di Vince Abbracciante, vincitore nella sua prestigiosa carriera del ‘Trofeo mondiale di fisarmonica’. “E’ molto importante essere presenti a questa manifestazione perché avremo la possibilità di fare una raccolta fondi per associazioni come la RomAil, quindi vi aspettiamo numerosi il 9/10/11 luglio a Lariano”, ha detto.
Durante l’evento chi vorrà fare donazioni in denaro potrà depositarle presso apposite urne o consegnarle direttamente al personale addetto che rilascerà regolare fattura dell’Ail, o potrà contribuire attraverso l’acquisto di gadget presso gli infopoint.

Doriana Beranzoli

anteprima batterie in piazza lariano
anteprima batterie in piazza lariano
anteprima batterie in piazza lariano
anteprima batterie in piazza lariano
Più informazioni
commenta