Quantcast
ALBANO - Emozioni forti all'Anfiteatro col Teatro Antico del "Liceo Foscolo": i complimenti del Sindaco Borelli - Castelli Notizie

ALBANO – Emozioni forti all’Anfiteatro col Teatro Antico del “Liceo Foscolo”: i complimenti del Sindaco Borelli

Albano Anfiteatro Foscolo Teatro

Successo ed emozione ieri sera all’Anfiteatro Severiano di Albano, dove è andata in scena la “Tesmoforiazuse” di Aristofane, commediografo greco, a cura della prof.ssa Marcella Petrucci.

I suoi allievi della classe 3C, del liceo classico Ugo Foscolo di Albano, sono stati sapientemente guidati all’interno di un’affascinante cornice storica naturale.

“È una scoppiettante commedia – ha dichiarato la professoressa – caratterizzata da una particolare accettazione del fatto che le donne sono sicuramente anche in grado di apportare le soluzioni ai mali della comunità.

Albano Anfiteatro Foscolo Teatro

Le ragazze hanno saputo entrare nei personaggi anche se molto lontani da loro e riuscire a recuperare la modernità. Il lavoro si è svolto a distanza, data la condizione storica. La maggior parte delle ore abbiamo lavorato a distanza sul testo e poi tornati a scuola quando le condizioni lo hanno permesso abbiamo cominciato a costruire ed allestire il lavoro che oggi è stato messo in scena”, ha concluso commossa e gratificata  la professoressa di fronte al pubblico dei genitori e  parenti che nel rispetto delle norme anti covid, sono riusciti a condividere così il risultato di un percorso particolarmente impegnativo per la particolarità di quest’anno scolastico.

Presente alla serata anche il sindaco di Albano, Massimiliano Borelli, che ha esaltato l’importanza di questa materia, il Teatro Greco, il cui insegnamento a livello curricolare  avviene soltanto presso il liceo Foscolo per il territorio dei Castelli Romani e dintorni: ”Anche io  ho frequentato il liceo Ugo Foscolo, ma erano altri tempi, non c’era questa creatività e non c’era questa possibilità di cimentarsi in una attività teatrale per lo più in greco, considerandone  anche le  difficoltà metriche.

Ragazzi, non sottovalutate quello che oggi avete fatto e quello che ancora dovete acquisire nel corso dei prossimi anni. Ringraziate anche chi vi ha consigliato a fare questo percorso, genitori, amici e i  professori che hanno la capacita di mettere a vostra disposizione e al servizio della nostra comunità una professionalità e formazione che dico, con un pizzico di orgoglio, non hanno uguali all’interno del nostro consesso castellano”.

Nel lanciare un monito a non abbassare i livelli di sicurezza per la situazione pandemica che stiamo vivendo ha applaudito alla bravura dei ragazzi e alla loro “capacità di legarsi e di trovare un affiatamento di squadra  nonostante i tanti mesi di didattica a distanza e  le difficoltà oggettive dello stare insieme” e alla professionalità e  dedizione della Prof.ssa Marcella Petrucci, che non si è mai risparmiata in questi anni e tantomeno durante questo impegnativo anno scolastico.

Il Sindaco ha concluso il suo intervento ribandendo il sostegno e supporto alle varie attività del liceo da parte dell’amministrazione comunale e con lui l’assessore Sergi e la consigliera Nobilio, presenti tra il pubblico.  

Un papavero, simbolo della donna, tra le mani dei commedianti  ha chiuso il penultimo dei sei spettacoli previsti nel programma, e messi in scena dagli allievi delle classi ad indirizzo teatrale. Stasera, giovedì 8 luglio, in scena l’ultimo atto della rassegna teatrale.

                                                                                                       Doriana Beranzoli

Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
Albano Anfiteatro Foscolo Teatro
WhatsApp Image 2021-07-07 at 21.19.20
Più informazioni
commenta