Quantcast
Cn Music - A Lariano il maestro Angelo Piccoli presenta l'organetto più piccolo del mondo (VIDEO & FOTO) - Castelli Notizie

Cn Music – A Lariano il maestro Angelo Piccoli presenta l’organetto più piccolo del mondo (VIDEO & FOTO)

Angelo Piccoli

Nel pomeriggio di domenica 11 luglio, presso l’Aula consiliare del Comune di Lariano, si è svolta la premiazione dei vincitori del Contest, la consegna del premio Città di Lariano per l’organetto  a Matteo Tortora e il 6° premio Wolmer Beltrami.

Compirò 48 anni a breve e ogni volta che ho sentito gli organetti c’era sempre la sua mano….quindi è un onore per noi assegnare quello che riteniamo un premio veramente importante, il premio Wolmer Beltrami alla carriera, sia per la didattica che per la concertistica al maestro Angelo Piccoli”, ha dichiarato il maestro Riccardo Taddei, durante la ricezione del premio consegnato per mano dell’Assessore Cittadini, di Castelfidardo, l’Assessore Fabrizio Ferrante Carrante e, tra i maestri, Danilo Di Paolonicola.

Angelo Piccoli

Alla premiazione  è intervenuta anche la figlia di Wolmer Beltrami, la dott.ssa Fiorenza Beltrami. Il maestro vanta una conoscenza trentennale e riconoscimenti a livelli nazionale e Internazionali nell’ambito della fisarmonica diatonica, come viene definito comunemente  l’organetto.

Sono nato e cresciuto immerso nella musica della mia famiglia. Mio nonno e poi mio padre suonavano tutti l’organetto e quindi è stata per me una naturale prosecuzione, una tradizione di famiglia, intraprendere questo percorso”, ci ha spiegato Angelo Piccoli, che dopo anni di esperienza musicale ha deciso non solo di suonare organetti ma anche di produrli.

“Questa sera sono qui  con diversi organetti per farne sentire la differente timbrica. Ho cominciato la costruzione degli organetti con quello a due basi, tradizionale – ci racconta con orgoglio il maestro –, poi ho completato l’organetto a due file fino a portarlo a tre file complete, con più basi per esigenza di pubblico che richiedeva brani diversi.

Angelo Piccoli

Ma poi sono tornato indietro nella costruzione, perché chiamandomi Angelo Piccoli ho voluto creare l’organetto più piccolo al mondo. Allora ho costruito una mini scala, quindi l’organetto più piccolo al mondo che ha la grandezza di un pacchetto di sigarette”.

Dunque, dopo aver brevettato questo incredibile strumento di ridottissime dimensioni, ce ne ne ha mostrato in anteprima un altro ancora più piccolo.

Maneggiandolo con una incredibile maestria, con l’amore e l’orgoglio di un padre per il proprio figlio, ci ha fatto sentire quale suono armonioso possa produrre, ricordando come questo strumento  possa suonare qualsiasi cosa sia da solo che all’interno di un’orchestra, come ha dimostrando suonando prima con il maestro Riccardo Taddei e poi con la sua Fisorchestra.

Doriana Beranzoli

LA CLASSIFICA DEL PREMIO CITTA’ DI LARIANO

I VINCITORI
Più informazioni
commenta