Quantcast
A Nemi inaugurata la personale dell'artista Gianfranco Gobbini - Opere in mostra a Palazzo Ruspoli fino al 29 agosto - Castelli Notizie

A Nemi inaugurata la personale dell’artista Gianfranco Gobbini – Opere in mostra a Palazzo Ruspoli fino al 29 agosto

Gianfranco Gobbini mostra Nemi

Dopo l’inaugurazione di domenica nella Sala delle Armi di Palazzo Ruspoli, a Nemi, si è aperta la personale dell’artista Gianfranco Gobbini, vincitore della 4^ edizione della Biennale Internazionale d’Arte dei Castelli Romani 2021.

Inaugurazione mostra Gobbini Nemi

Le sue opere saranno esposte sino al 29 agosto nella Sala delle Armi del castello nemorense.

“L’impegno, la creatività e la passione che hanno portato la BI.ARTEN4 ad aprire il Palazzo di Nemi per una nuova mostra – Visione dell’Arte -, ci racconta la curatrice dott.ssa  Rosella Brecciaroli.

“Un racconto di mondi lontani, perduti nella vastità dello spazio e del tempo attraverso il colore dell’artista Gobbini, primo classificato e maestro internazionale d’arte di elevata qualità”.

Gianfranco Gobbini mostra Nemi

Alla presenza del sindaco di Nemi Alberto Bertucci, del vicesindaco assessore alla cultura Edy Palazzi, del critico storico dell’arte Andrea Baffoni e della curatrice della biennale Rosella Brecciaroli, il Palazzo spalanca ancora una volta le sue porte per immergerci in un affascinante viaggio nel mondo dell’arte  interpretata dal pittore astratto, che ad un certo punto  del suo cammino artistico decide di concentrarsi sul colore puro e di costruire così l’architettura delle sue opere “attraverso complesse stratificazioni cromatiche”.

La mostra sarà aperta al pubblico nei giorni di sabato, domenica e festivi, orario 10/13 e 16/19.30. Ingresso libero.

DORIANA BERANZOLI

Opere Gobbini Nemi
Palazzo Ruspoli Nemi mostra
Più informazioni
commenta