Quantcast
CN Motors - Vacanze in auto: consigli pratici per affrontare ogni evenienza - Castelli Notizie
Attualità

CN Motors – Vacanze in auto: consigli pratici per affrontare ogni evenienza

CN MOtors auto-vacanze

È tempo di ferie, è tempo di lunghi viaggi in auto. Chilometri percorsi piacevolmente sulle lunghe autostrade, tra colline e montagne italiane. Chi non ha mai affrontato un viaggio estivo in auto lungo la penisola italiana? Il viaggio in auto, uno dei modi più’ affascinanti di scoprire luoghi e di rendere piacevole e parte integrante dell’esperienza vacanziera il trasferimento stesso.

In auto e nel raggio di 100 km di distanza: le vacanze estive degli  italiani - Travelnostop

Quando si percorrono migliaia di chilometri in auto in pochi giorni è facile incappare in imprevisti che, se non affrontati tempestivamente, rischiano di trasformare la vacanza da sogno in un incubo. Per tale motivo è sempre bene essere attrezzati, indipendentemente che si viaggi con amici, famiglia o da soli. Ci sono emergenze di base o imprevisti non gravi che possono essere facilmente gestiti da soli senza rischiare di dover annullare gli spostamenti per le vacanze. Ma cosa è necessario fare per far fronte agli imprevisti di viaggio?

Controlli prima di partire 

Prima di affrontare un lungo viaggio è bene accertarsi che l’auto sia perfettamente efficiente. Bastano dei semplici controlli di base per accertarsene.  Prima di tutto fare un check dei liquidi del motore, nello specifico acqua per i lavavetri, liquido refrigerante e olio. E bene accertarsi poi, che l’aria condizionata sia ben funzionante. Per queste operazioni è consigliato recarsi in un’officina, dove a fronte di una modica spesa, si può avere la certezza che tutto sia a posto. È bene verificare anche lo stato delle spazzole tergicristallo, per avere la garanzia di un ottimo funzionamento nel caso di improvvisi temporali estivi lungo il tragitto. Verificate anche che luci e gli indicatori di svolta siano correttamente funzionanti. 

E’ inoltre di vitale importanza verificare che gli pneumatici siano in ordine. Per farlo basta un check visivo delle condizioni di usura e la misurazione del battistrada per mezzo di una monetina (Link ad articolo sugli pneumatici). Non dimenticate di verificare anche le condizioni della ruota di scorta, nel caso la vostra auto ne sia munita. Infine, seguendo il libretto di uso e manutenzione, portare la pressione di questi alla pressione consigliata secondo il vostro livello di carico. 

Cosa non deve assolutamente mancare in auto 

CN-MOtors-auto-vacanze-1

Dopo aver controllato che le condizioni generali dell’auto siano buone e bene fare una lista degli accessori che non possono assolutamente mancare. 
In primo luogo, verificate che all’interno del veicolo ci siano giubbotto catarifrangente, triangolo ed il kit con lampade, attrezzi e fusibili di ricambio.  Inoltre, verificate che il kit di riparazione gomme sia presente e completo di tutti gli accessori. Va controllata anche l’integrità’ della confezione di gel riempitivo per le forature. 
Infine, è bene portare con sé anche un piccolo kit di primo soccorso nel caso l’auto non ne fosse munita di serie. È acquistabile per pochi euro in qualunque magazzino di bricolage 

Non vi resta che caricare i bagagli, stando attenti a non coprire la visuale sul retro, i passeggeri e mettervi in viaggio, ricordandovi di portare con voi mascherine e Green Pass. 

Più informazioni
commenta