Quantcast
Rocca di Papa -Sospesi i lavori dell'Enel su Via Campi d'Annibale. Disagi per i cittadini - Castelli Notizie
Attualità

Rocca di Papa -Sospesi i lavori dell’Enel su Via Campi d’Annibale. Disagi per i cittadini

Rocca di Papa lavori enel 4

A Rocca di Papa sono iniziati i lavori di sostituzione dell’impianto di rete Enel, che nei prossimi mesi interesseranno varie zone della cittadina. Su via Campi d’Annibale, nel tratto di strada compreso tra l’incrocio con via della Portella e via San Sebastiano, gli stessi sono partiti a metà luglio e sarebbero dovuti terminare nel giro di una settimana, – dal 21 al 25 luglio – come si legge nell’ordinanza n. 66 prot. 20475/p del corpo di Polizia Locale, con la quale veniva modificata la sosta e la circolazione stradale in quei giorni sullo stesso tratto interessato dal cantiere.

Rocca di papa lavori enel 3
Il cantiere in sospeso

Da diverso tempo, però, i lavori sono stati sospesi e il cantiere lasciato in stato di totale abbandono, causando diversi disagi ai residenti e ai passanti. Dopo i solleciti da parte degli stessi residenti, sembrerebbe che siano intervenuti degli operai per rimettere almeno in sicurezza la zona, ripristinando l’idonea segnaletica e gli accorgimenti tecnici per delimitare l’area interessata da quella destinata al traffico dei veicoli.

Rocca di Papa lavori enel 2
Le tubature rimaste a vista

Il manto stradale resta ancora scoperto, i sanpietrini del vecchio lastricato sono tutti accostati sul lato della strada e le tubature del nuovo impianto sono a vista all’esterno e all’interno delle tracce realizzate.

Paolo Gatta, Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici, ha così spiegato a Castelli Notizie: “I lavori all’inizio di via Campi d’Annibale sono stati sospesi perché, dopo un controllo del responsabile comunale, era stata evidenziata la non adeguatezza del lastricato ripristinato dalla ditta sul manto stradale, per mancanza di maestranze giuste all’opera. Il comune ha chiesto, quindi, chiarimenti alla stessa Enel e dopo un incontro con la stessa ditta, avvenuto in data 13 agosto, il comune ha preteso che siano adottate tutte le tecniche e maestranze adatte per la ricostruzione completa del lastricato in sanpietrini, nel modo più accurato possibile, per non dovere poi rimettere le mani sullo stesso tratto dopo il primo temporale”.

“L’incontro con Enel Paolo Gatta ha aggiunto – ha chiarito diversi punti e modalità con le quali si dovranno affrontare anche i prossimi interventi in altri cantieri che interesseranno altre zone della città, dove continuerà la sostituzione della vecchia rete di energia elettrica”. “I lavori – l’assessore ha così concluso -, come l’Enel ci ha comunicato, dovrebbero riprendere nel tratto di Via Campi d’Annibale il prossimo 23 agosto. Nel frattempo, abbiamo sollecitato la messa in sicurezza del cantiere”.

Eliana Lucarini

Più informazioni
commenta