Quantcast
Marino - La 97esima Sagra dell'Uva si fa in due per fare posto alle elezioni Comunali - Castelli Notizie
Attualità

Marino – La 97esima Sagra dell’Uva si fa in due per fare posto alle elezioni Comunali

Sagra dell'Uva 2017 Marino

La Sagra dell’Uva di Marino si farà ma con modalità assai diverse da quelle canoniche. Dopo le polemiche dello scorso anno, che, causa Covid, ha visto la sostituzione della Sagra con eventi culturali dedicati al suo fondatore, Leone Ciprelli, quest’anno l’evento principe della città di Marino cade proprio nel giorno in cui i cittadini saranno chiamati alle urne per rinnovare l’Amministrazione comunale (il primo turno delle Elezioni Comunali si terranno il 3 e 4 ottobre).

Sagra dell'Uva 2017 Marino

Di qui la necessità di uno slittamento per non accavallare le date, in considerazione anche del possibile ballottaggio del 17 e 18 ottobre.

Della Sagra dell’Uva si è discusso nel Consiglio comunale del 18 agosto, attraverso la richiesta di rinvio dei festeggiamenti presentata dalla consigliera Sabrina Minucci, la quale aveva proposto come data alternativa il 24 ottobre, al termine dunque della tornata elettorale.

E’ stato il Sindaco di Marino Carlo Colizza a rispondere, rendendo nota la deliberazione in giunta, firmata poco prima, dello slittamento al 10 agosto della Sagra, tranne che per gli appuntamenti religiosi. Sdegno è stato espresso da parte della consigliera proponente e di altri esponenti della minoranza, per la mancata condivisione. Bocciata la mozione.

Dunque, in base ai piani dell’Amministrazione, si avrà una 97esima edizione della Sagra dell’Uva divisa in due. Domenica 3 ottobre sono in programma solamente le celebrazioni religiose, alla presenza del Vescovo, nel rispetto della tradizione, che fa cadere la Sagra il primo weekend del mese. Prevista anche la consueta supplica alla Madonna del Rosario.
Il resto del programma, essenziale e nel rispetto delle misure anti covid dello scenario attuale, si terrà la domenica successiva, il 10 ottobre, in concomitanza con la manifestazione che di consueto ogni anno segue la Sagra dell’Uva, ossia Castelli di Cioccolato.

ME

commenta