Quantcast
Velletri piange la scomparsa di Fabio Antonetti, presidente dell'associazione Sbandieratori e Musici - Castelli Notizie
CRONACA

Velletri piange la scomparsa di Fabio Antonetti, presidente dell’associazione Sbandieratori e Musici

FABIO ANTONETTI VELLETRI

Saranno celebrati nel pomeriggio di martedì 31 agosto, nella Basilica di San Clemente, i funerali di Fabio Antonetti, l’amato ed apprezzato Presidente degli Sbandieratori e Musici di Velletri, venuto a mancare all’età di 56 anni.

Un male incurabile ha posto anzitempo fine alla sua vita terrena, privandolo all’affetto dei suoi cari. Ma la sua perdita si farà sentire anche in chi lo stimava per il suo valoroso apporto nell’associazione di cui era il faro; associazione che ha contribuito a tener alto il nome di Velletri in tutte le manifestazioni in cui Fabio Antonetti ha presenziato, con l’orgoglio di chi sapeva di erigere anche così quel ponte tra passato e futuro che si è sostanziato nel suo impegno associativo, sempre proteso a tener vive le radici e le tradizioni del territorio, preservando gli antichi riti della bandiera, da accompagnare col suono di tamburi e chiarine.

Fabio Antonetti

A dare comunicazione della sua dipartita è stata l’amata moglie, Rita Menghini, anche lei attivamente impegnata in nell’associazione Sbandieratori e Musici di Velletri.

Innumerevoli i messaggi di cordoglio rivolti a lei e ai suoi figli, da parte di chi ha reso pubbliche le proprie condoglianze e ha posto in risalto le tante qualità umane di cui Fabio Antonetti era depositario.

Tra tanti ci piace evidenziare quello di Giuseppe D’Urso, presidente dell’associazione artigiani Vell.Art.: “Carissimo Fabio, questa notizia mi lascia attonito! Con te Velletri perde un figlio diletto che ha sempre risposto presente quando la sua Associazione era chiamata in causa sia qui in città che, oserei dire specialmente fuori. Ovunque sei andato hai portato in auge il nome della nostra città. Con te se ne va un amico sincero, una persona semplice, sempre disponibile, sorridente e con tanta voglia di fare, ardimentoso di superare gli ostacoli ed i vincoli burocratici che potessero intralciare l’attività dell’Associazione che hai guidato con solerzia e sacrificio per sì tanto tempo. Grazie per quello che ci hai dato, non resterai nel dimenticatoio… ogni volta che vedremo una bandiera lanciata in aria il nostro pensiero vola a te che sei librato in cielo! Riposa nella pace del Signore! Sentite condoglianze a tutta la Famiglia”.

Fabio Antonetti sbandieratore

La camera ardente è stata allestita presso la Casa di cura “Città di Aprilia”, dove Fabio si è spento, mentre le esequie, lo ricordiamo, verranno celebrate martedì 31 agosto, alle 16.30.

A nome della direzione e dell’intera redazione di “Castelli Notizie“, rivolgiamo alla cara Rita Menghini – verso la quale è nota da tempo la nostra stima e riconoscenza per il suo attaccamento al territorio – le più sentite condoglianze, estese al resto dei suoi familiari e a tutti coloro che conoscevano Fabio Antonetti e gli volevano bene.

Più informazioni
commenta