Quantcast
PALLACANESTRO - UCB LANUVIO, al via i corsi di Mini Basket. Coach Semprucci: "Con noi passione e competenza" - Castelli Notizie
SPORT

PALLACANESTRO – UCB LANUVIO, al via i corsi di Mini Basket. Coach Semprucci: “Con noi passione e competenza”

Coach Semprucci UCB Lanuvio

CONTENUTO SPONSORIZZATO


L’Unione Cestistica Basket Lanuvio è entrata nella sua 24^ stagione e ad un passo dalle nozze d’oro con la pallacanestro il sodalizio guidato da Agostino Semprucci è pronto ad affrontare una nuova stagione con l’entusiasmo di chi ama questo sport e ne trasmette i valori e la bellezza anche ai più piccoli.

Time-Out UCB Lanuvio

Tutto pronto per i corsi di Minibasket: sabato 18 settembre presso il fortino di casa, il PalaGalieti di via Passo delle Corte, l’appuntamento è alle 9.30 per i bimbi nati dal 2013/14/15 e alle 10.30 per i bambini nati dal 2010/11/12.

Il ghiaccio è stato già rotto e la palla a spicchi è tornata a rimbalzare per le categorie degli Under 15, Under 17, Under 19 ed Under 16 femminile, sotto l’occhio vigile del preparatore Marco Caratelli, appena rientrato a Lanuvio, lui che ha disputato diversi campionati giovanili e senior in maglia lanuvina.

Marco Caratelli

Dopo la laurea triennale in scienze motorie e la laurea magistrale con lode in scienze della nutrizione umana, ed aver collaborato con numerose strutture e centri sportivi, Caratelli è ripartito proprio dalla sua Lanuvio, grazie soprattutto al legame con Agostino Semprucci: “L’ho ritrovato oggi come allora carico di passione ed entusiasmo, fondamentali per far bene. Sono bastati pochi minuti di confronto con Agostino – ha raccontato il neo preparatore atletico – per capire che l’UCB è una società ambiziosa e organizzata nei minimi dettagli, che si dedica fondamentalmente alla crescita dei giovani a 360° gradi e quindi accettare immediatamente questa collaborazione. Cercherò di mettere a disposizione di tutti le mie conoscenze e competenze per quanto riguarda la metodologia di allenamento e darò il massimo per questi colori”, ha aggiunto e concluso Marco Caratelli.

3x3 Ucb Lanuvio

Il prologo della nuova stagione è stato entusiasmante per l’UCB, che al PalaFucini di Treviso si è presentata nei giorni scorsi con ben 3 formazioni 3 x 3 (U18 maschile, U16 e U14 Femminile), chiudendo con un ottimo 7° posto con l’Under 14, nonostante l’assenza di ricambi, che potesse far supplire alla stanchezza, inevitabile in gare così ravvicinate (le sconfitte sono arrivate sempre di misura).

Riannodando i fili della memoria l’UCB Lanuvio è nata nell’ottobre del 1998, col primo centro minibasket della storia sportiva lanuvina, consacrando una grande scommessa di Agostino Semprucci.

In brevissimo tempo l’UCB è riuscita a ritagliarsi sempre più consensi dagli addetti del settore per le capacità dei suoi istruttori e la qualità del lavoro svolto. Nel tempo non è mai venuta meno la filosofia progettuale, “che vede come ideale primario quello di fornire ai propri atleti un servizio sportivo con forti e chiari segnali educativi, partendo dalla pratica della pallacanestro”.

Coach Semprucci UCB Lanuvio
Coach Semprucci

La nuova stagione sarà quella della ripresa dopo gli stop forzati dell’emergenza pandemica. Se non sarà d’aiuto il fatto che per gli sport da contatto sia previsto il Green Pass sopra i 12 anni, non mancherà l’entusiasmo per affrontare i mesi che verranno con dedizione totale, nella certezza che potrà essere una stagione ricca di soddisfazioni per tutte le compagini: U19, U17, U15, Esordienti e tutto il minibasket.

Il punto di forza saranno istruttori altamente qualificati, ma anche il mix di “passione, professionalità e competenze”, per dirla con le parole di coach Semprucci, che ripartirà da un curriculum arricchito la scorsa stagione dalla finale regionale con gli Under 16 CSI.

“Nel circondario da 7-8 anni siamo gli unici a fare le finali nazionali, anche se col Centro Sportivo Nazionale”, ribadisce con orgoglio il dirigente lanuvino, uno la cui passione per la pallacanestro è talmente smisurata che sarebbe capace di ripetere a memoria ognuno dei quintetti che si è alternato in questi anni a Lanuvio.

Minibasket UCB Lanuvio

La programmazione è uno degli elementi cardine di una società che non lascia nulla al caso e che non disdegna di partecipare a tornei, anche fuori regione, per creare un confronto sportivo che stimoli la crescita. Non mancano i Camp di perfezionamento tecnico, come pure il Gioca Camp, a partire dai 13 anni, presso il Lago di Scanno, in Abruzzo. Ad arricchire il tutto anche il Perfezionamento tecnico, rivolto alle categorie agonistiche, maschili e femminili, dove intervengono professionisti veri e propri, preparatori fisici e mental coach. L’UCB Lanuvio – ha ricordato Semprucci a Castelli Notizie – organizza anche Progetti nelle scuole, da ormai 20 anni”.

Ed è proprio il Minibasket (dai 5 ai 12 anni), caratterizzato da un’attività motoria di base in cui ci si concentra anche sullo sviluppo motorio del bambino, a rappresentare quel “fil rouge” che lega il passato al futuro, in una realtà che guarda anche al sociale, come rappresentato dal coinvolgimento attivo di atleti con disabilità.

PER SAPERNE DI PIU’www.ucblanuvio.org – Tel.: 338 8829445 – Via Passo della Corte 10, Lanuvio.

ASD UCB Lanuvio
Preparazione atletica
UCB LANUVIO
UCB Minibasket
Coach Semprucci Minibasket UCB Lanuvio
UCB Lanuvio femminile
borse UCB Lanuvio
3 x3 UCB Lanuvio femminile
commenta