Quantcast
A Velletri arriva "Mente Locale": a Santa Maria dell'Orto 3 giorni con la Festa de l'Unità dei Giovani Democratici - Castelli Notizie
POLITICA

A Velletri arriva “Mente Locale”: a Santa Maria dell’Orto 3 giorni con la Festa de l’Unità dei Giovani Democratici

Mente locale

Da venerdì 17 settembre e per tutto il fine settimana Velletri ospiterà l’iniziativa “MenteLocale” organizzata dai Giovani Democratici veliterni.

In questi mesi abbiamo lavorato duramente per costruire un evento dal vivo, dopo il periodo che ci ha visti costretti a vederci solo a distanza” scrivono sui loro canali social i Gd di Velletri.

MenteLocale è la Festa de l’Unità dei Giovani Democratici di Velletri, dopo tanti anni che hanno visto la mancanza di questo evento nella nostra cittadina. Il tutto si svolgerà all’interno del parco di Santa Maria dell’Orto. Avremo ospiti da ogni livello, nazionale, regionale e locale, e ogni sera musica dal vivo, food & drink!”.

Il fitto programma di Mente Locale è diviso su tre giornate e prenderà il via venerdì 17 alle ore 18, in cui interverrà sulla tematica Esteri, Emanuele Fiano, deputato PD.

Alle 19.30 invece un aperitivo GD con Chiara Gribaudo, responsabile Missione Giovani in segreteria nazionale, e Caterina Cerroni, segretaria dei GD nazionali.

Per sabato 18 l’appuntamento è per le 18: si parlerà di PNRR, sviluppo e territorio con Bruno Astorre, segretario PD Lazio, Gabriele Sepio responsabile PD Castelli Romani, ed Edoardo Menicocci Vicesegretario GD Lazio, nonché Assessore della Giunta Pocci a Velletri.

Alle 19, invece, si affronterà un tema caldo dell’ultimo periodo: l’Eutanasia Legale. Interverrà Francesca Re consigliera generale dell’associazione Luca Coscioni, Alfredo Bazoli, deputato PD e Michele Valente, giornalista freelancer.

La manifestazione si concluderà domenica 19 con un question-time con il sindaco di Velletri Orlando Pocci, gli assessori comunali e Gabriele Cimmino, segretario dei GD Velletri.

Alle tre serate, inoltre, sarà presente il banchetto dell’Eutanasia Legale così da sostenere la raccolta firme promossa dall’Associazione Luca Coscioni per l’indizione del referendum sull’eutanasia legale.

Flavia Arcangeli

Mente locale
Più informazioni
commenta