Quantcast
Assicurazione auto: il risparmio passa per il confronto dei preventivi - Castelli Notizie
Attualità

Assicurazione auto: il risparmio passa per il confronto dei preventivi

car-crash-6243099_640

Nonostante una decisa riduzione del costo delle polizze auto nell’ultimo anno, la ripresa economica e il graduale ritorno alla normalità stanno spingendo il rialzo dei prezzi delle assicurazioni RCA.

L’incremento delle coperture obbligatorie per i veicoli sta interessando tutto il Paese, come rilevato dai principali broker assicurativi, con la Campania che si conferma la regione più cara e il Friuli-Venezia Giulia la più economica.

Per tutelarsi dagli ultimi rincari delle polizze RC Auto è importante capire come risparmiare, innanzitutto preferendo le assicurazioni online in quanto sono più vantaggiose, in secondo luogo utilizzando i comparatori online per richiedere dei preventivi convenienti.

Queste piattaforme, infatti, consentono di visualizzare le assicurazioni auto più adatte ed economiche rapidamente, con proposte in tempo reale in base alle migliori offerte delle compagnie assicurative.

Come ottenere preventivi online convenienti per la polizza RCA

Per individuare le soluzioni più interessanti del momento è importante fare riferimento a portali di comparazione online di comprovata affidabilità, come per esempio 6sicuro.it, che mette a disposizione un servizio gratuito, semplice e veloce, nell’apposita sezione “preventivi assicurazioni auto” del sito ufficiale.

All’interno della piattaforma è possibile visualizzare in poco tempo le coperture RCA migliori per la Responsabilità Civile Autoveicoli, per scoprire le proposte in linea con i propri requisiti ordinate in base al prezzo della polizza.

Dopodiché, è possibile confrontare le assicurazioni auto con calma dal pc o da un dispositivo mobile come smartphone e tablet, con la possibilità di salvare il preventivo o recuperare in un secondo momento una simulazione realizzata in precedenza. In questo modo, è possibile valutare con tranquillità le varie soluzioni individuate dal comparatore online, sfruttando qualsiasi ritaglio di tempo libero a disposizione, come una pausa pranzo o il tragitto sui mezzi pubblici verso la sede di lavoro.

Prima della sottoscrizione del contratto assicurativo è fondamentale analizzare con attenzione la proposta, per stabilire se realmente si tratta non solo della polizza più conveniente, ma anche di una copertura adatta alle proprie esigenze. Ovviamente, il primo passo rimane la comparazione del prezzo della tariffa assicurativa, per concentrarsi esclusivamente sulle assicurazioni più economiche a parità di condizioni offerte dalla copertura.

Inoltre, è fondamentale compilare in modo accurato il questionario online, infatti la precisione della scelta delle polizze migliori da parte della piattaforma dipende dalla correttezza delle informazioni segnalate, un requisito essenziale per ricevere preventivi in linea con le proprie necessità assicurative.

Dopodiché, non resta che studiare i vari preventivi, per comprendere quale sia l’assicurazione auto giusta, in grado di garantire una tariffa vantaggiosa e un servizio di qualità con coperture soddisfacenti.

Cosa valutare nel confronto dei preventivi per le polizze auto

Gli aspetti da valutare quando si confrontano dei preventivi per le assicurazioni RCA sono diversi, a partire dalla classe di merito proposta dalla compagnia.

La classe assicurativa incide in maniera considerevole sul costo della polizza, per questo motivo è importante valutare se sia possibile iniziare con una classe migliore. Oggi esistono varie agevolazioni disponibili, tra cui il Decreto Bersani e la RC Familiare, con la possibilità di ereditare la classe di merito più bassa all’interno dello stesso gruppo familiare.

In questo caso, i veicoli assicurati possono anche essere differenti, ad esempio sfruttando una polizza RC moto per assicurare un’auto con la stessa classe di merito, tuttavia entrambi i contraenti devono avere lo stesso domicilio di residenza.

Un altro parametro da considerare è la formula di guida, da scegliere in base alle persone che saranno autorizzate a condurre il mezzo da assicurare, tenendo conto che in caso di violazione la compagnia può rivalersi sull’assicurato e richiedere il rimborso dei danni risarciti in seguito a un sinistro stradale.

Inoltre bisogna selezionare le garanzie accessorie giuste, personalizzando la polizza auto con delle coperture facoltative realmente utili. a seconda del tipo di protezione di cui si vuole usufruire. Le assicurazioni opzionali possono far aumentare anche di molto la tariffa finale della polizza RCA, allo stesso tempo alcune coperture aggiuntive sono importanti e garantiscono delle tutele potenzialmente convenienti.

Infine, è necessario verificare la presenza di alcune condizioni speciali, come promozioni particolari e sconti per le assicurazioni stipulate con la stessa compagnia, per ottenere il massimo beneficio economico possibile.

commenta