Quantcast
Marino - Smart Games, un premio all'Accademia del Nuoto per i suoi nuotatori paralimpici - Castelli Notizie
SPORT

Marino – Smart Games, un premio all’Accademia del Nuoto per i suoi nuotatori paralimpici

accademia del nuoto marino

Alla manifestazione presso la sede dell’associazione nei Castelli Romani, a Marino, interverranno il senatore Bruno Astorre e il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori

Sabato 25 settembre alle ore 11,00 presso la sede dell’Accademia del Nuoto a Marino in via Pietro Nenni 16 si terranno le premiazioni degli atleti che si sono distinti nell’edizione 2021 degli Smart Games, versione covid dei tradizionali Giochi Nazionali Estivi, manifestazione sportiva riservata a giovani atleti diversamente abili, organizzata dalla Special Olympics Italia.

accademia del nuoto marino

Alla cerimonia nel corso della quale saranno consegnati riconoscimenti a tutti i partecipanti, medaglie, magliette e una targa ricordo della particolare edizione che inizialmente si sarebbe dovuta tenere a Torino ma, a causa del protrarsi della crisi pandemica, è divenuta un singolare ma riuscito esperimento di performance sportive “da remoto”, interverranno autorevoli rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e cittadine: il senatore Bruno Astorre, il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, il consigliere comunale del Partito Democratico, Gianfranco Venanzoni.

Saranno presenti: il dottor Alessandro Moretti, presidente onorario tra i fondatori di Assohandicap onlus nonché promotore dell’intero corpo di iniziative solidali a sostegno delle persone diversamente abili sul territorio di Marino, Laura Franceschetti, presidente di Assohandicap onlus, una rappresentanza della Fondazione Futuro, proprietaria dell’impianto sede delle attività, la presidente dell’Asd Accademia del NuotoTiziana Petrocchi e il direttore sportivo Gabriele Barbati.

accademia del nuoto marino
accademia del nuoto marino

Obiettivo dichiarato dai curatori della manifestazione sul territorio di Marino è quello di tenere saldamente accese al cospetto dell’opinione pubblica e delle istituzioni le luci sull’importanza che, a partire dai singoli territori, riveste l’inclusione sociale e, in essa, il ruolo assolutamente prioritario occupato dalla pratica delle discipline sportive come stimolo ma anche come traguardo per il raggiungimento di una reale uguaglianza e considerazione sociale, oltre che come veicolo di benessere fisico e psichico per quelli che sono a tutti gli effetti “atleti speciali”, capaci di distinguersi in un confronto con la volontà, la resistenza e l’ambizione anche agonistica capace di raggiunge livelli elevatissimi fino al conseguimento di traguardi assolutamente lusinghieri.

I  NOMI DEGLI ATLETI SPECIALI  PROTAGONISTI DELLA SEZIONE NUOTO DEGLI SMART GAMES PRESSO A.S.D. ACCADEMIA DEL NUOTO

Matteo Silvestrini       
Valentina De Angelis       
Agata Verdolino      
Manuel Toto      
Diego Ceparano
Alex Cornacchia        
Chiara Letizia Mancini        
Paolo Fanelli       
Alessio Simoni      
Emanuele Simoni

commenta