Quantcast
Monte Compatri - D'Acuti sfida gli altri candidati: "Un confronto all'americana davanti alla cittadinanza" - Castelli Notizie
POLITICA

Monte Compatri – D’Acuti sfida gli altri candidati: “Un confronto all’americana davanti alla cittadinanza”

fabio d'acuti

Durante il suo ultimo comizio nella frazione di Molara, il candidato sindaco per la lista Nuovi Orizzonti, Fabio D’Acuti, ha lanciato ai suoi avversari politici, Francesco Ferri e Marco De Carolis, una sfida al confronto aperto in piazza: “Invito gli altri candidati sindaci, Marco De Carolis e Francesco Ferri, ad un confronto all’americana – ha proposto l’ex sindaco di Monte Compatri – Ciascun candidato sceglierà due argomenti (all’insaputa degli altri) su cui dibattere, avendo 3 minuti a disposizione per parlarne. A turno, a rotazione. Un moderatore terzo”.

Un confronto che D’Acuti sostiene si possa sostenere già domani, sabato 25 settembre, nello spazio assegnatogli per il suo comizio elettorale, ovvero nella piazza principale del paese.

Non avendo ricevuto riscontro dai candidati di Rilanciamo Monte Compatri e Ora Monte Compatri, Fabio D’Acuti ha rilanciato oggi stesso la sfida con un videomessaggio su Facebook: “Nel silenzio assordante rinnovo il mio invito. Sono pronto a rinunciare al mio comizio, già autorizzato per sabato 25 settembre alle 11 in Viale Busnago, se i miei avversari si presenteranno all’appuntamento. Ogni candidato potrà fare agli altri due domande. Gli altri due avranno tre minuti di tempo per rispondere. Il tutto davanti alla cittadinanza che così potrà finalmente valutare tutti e tre sugli stessi argomenti. Monte Compatri se lo merita”, dichiara D’Acuti.

Elena Campolongo

Più informazioni
commenta