Quantcast
Matteo Salvini a Frascati e Marino, la carica di Bruognolo: "Piazze piene, la Lega sarà fondamentale per la vittoria" - Castelli Notizie
POLITICA

Matteo Salvini a Frascati e Marino, la carica di Bruognolo: “Piazze piene, la Lega sarà fondamentale per la vittoria”

Bruognolo Salvini Cecchi

In tanti nel pomeriggio hanno partecipato ai comizi elettorali che hanno visto il segretario nazionale della Lega, Matteo Salvini, tornare ai Castelli Romani in vista delle elezioni Comunali del 3-4 ottobre. Prima visita a Frascati per segretario del Carroccio, che ha tirato la volata alle candidature a sindaco di Emanuela Bruni e Stefano Cecchi (Marino).

Lo ha fatto prima di essere inondato dall’affetto dei convenuti, tra selfie e i firma copie del suo libro.

Salvini a Frascati

“Il lavoro è sacro ed è per questo che la Lega, dopo un anno e mezzo di Covid, sta battagliando in Parlamento proprio in questi giorni contro la voglia di tasse di qualcuno, in favore di pensionati, cassintegrati, genitori separati e quant’altro”, ha dichiarato Matteo Salvini da Frascati. Poi l’accenno agli immigrati: “I regolari perbene, che pagano le tasse, mandano i figli a scuola e portano rispetto alle nostre città, tradizioni e cultura sono i benvenuti”, ma “le priorità per l’Italia non possono essere lo ‘ius soli’, il ddl Zan o la legge elettorale. La vera priorità – ha aggiunto scandendolo – è il lavoro, autonomo, dipendente, artigiano, partita iva, agricoltori e via dicendo…”.

Selfie Salvini a Frascati

“Oggi è uscita la notizia della condanna a 13 anni di qualcuno, un sindaco del Pd, che ha grattato sull’immigrazione clandestina, ma io non gioisco per le sventure altrui”, aveva dichiarato in precedenza l’ex Ministro dell’Interno nel primo Governo Conte, riferendosi alla condanna di primo grado per l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano. “Sono stufo che in Italia entrino cani e porci, senza regole, ne ho le palle piene. Mentre per gli italiani serve il green pass anche per prendere il caffè”, ha dichiarato in piazza a Mentana.

Entusiasta Tony Bruognolo, segretario politico della Lega nell’area della Provincia Roma Sud, che ha “scortato” il “Capitano” nella sua visita ai Castelli. “Voglio ringraziare personalmente il Segretario Matteo Salvini, il coordinatore regionale Claudio Durigon e tutti i coordinatori della Provincia di Roma sud per aver risposto presente, anche questa volta, al richiamo dei territori. Un sentimento di gratitudine – ha dichiarato Bruognolo – va anche a tutti i cittadini che hanno riempito le piazze di Frascati e Marino a sostegno dei due candidati sindaco Emanuela Bruni e Stefano Cecchi.

Bruognolo Salvini Cecchi
Bruognolo, Salvini e Cecchi

Questa partecipazione rappresenta per me una grande soddisfazione perché certifica l’ottimo lavoro che la Lega sta svolgendo nel territorio dei Castelli Romani. Ora non ci resta che capitalizzare questo risultato domenica e lunedì alle urne perché, esattamente come ha ricordato il nostro Capitano, il voto per i sindaci è il voto più importante per le comunità cittadine e non possiamo perdere questa occasione”.

“Queste splendida piazze – ha concluso Bruognolo, ancora raggiante – dimostrano come riporteremo la competenza al centro delle Amministrazioni comunali dei Castelli Romani, che ripartiranno proprio da Frascati e Marino, realtà in cui la Lega sarà fondamentale per vincere e ben amministrare”.

WhatsApp-Image-2021-09-30-at-16.58.29-2
WhatsApp-Image-2021-09-30-at-16.58.29-1
commenta