Quantcast
M5S: "Il nostro sostegno va alla lista Frascati Verde, impossibile un dialogo con il PD locale" - Castelli Notizie
POLITICA

M5S: “Il nostro sostegno va alla lista Frascati Verde, impossibile un dialogo con il PD locale”

movimento 5stelle frascati

Il Movimento 5 Stelle di Frascati interviene in merito alle elezioni tuscolane, che stavolta non vedranno nessuna lista pentastellata in corsa per Palazzo Marconi. Un chiaro endorsement alla lista Frascati Verde, in appoggio a Roberto Mastrosanti, e un deciso no – almeno per ora – al dialogo con il Partito Democratico locale, accusato di una conduzione non sempre trasparente riguardo la gestione degli enti locali del territorio.

“Torniamo a intervenire sulle ormai imminenti elezioni amministrative di Frascati – scrive il M5S – .Vogliamo innanzitutto ribadire alcune delle motivazioni dietro la sofferta decisione di non presentare una nostra lista.

Il periodo di metamorfosi e transizione in atto all’interno del M5S a livello nazionale, l’indifferibile e vitale necessità di una riorganizzazione efficace delle strutture sovraterritoriali nei rapporti con i gruppi locali, confermano l’onestà e la correttezza della nostra scelta.Avanzata questa premessa, non possiamo che apprezzare ed identificarci con la linea promossa dal Presidente Conte verso una nuova realtà politica di più ampio respiro progressista. È necessario evidenziare i punti programmatici fondamentali che riflettono il cardine del MoVimento 5 Stelle, mettendoli al centro di un dialogo con quei soggetti che ne condividano seriamente l’urgenza e l’importanza.

Un dialogo costruttivo, volto a perseguire concretamente un futuro a misura di cittadino, inclusivo, solidale e sostenibile, nel massimo rispetto dell’ambiente che ci circonda. Un dibattito all’interno del quale, attualmente, ci risulta assolutamente impossibile immaginare di coinvolgere il Partito Democratico frascatano, e la realtà che gli gravita attorno. Molte volte negli ultimi anni abbiamo denunciato un modus operandi nella conduzione degli enti del nostro territorio non sempre trasparente, poco attento alla tutela degli interessi pubblici, legato sempre e strettamente alla stessa classe dirigente, che avversiamo con forza. Non escludiamo ovviamente che in futuro i rapporti politici possano cambiare, ma solo ed esclusivamente a fronte di un profondo rinnovamento da parte del PD locale: tanto nel modo di concepire l’amministrazione comunale, quanto nella scelta dei personaggi cui affidare posizioni di rilievo nella gestione delle risorse pubbliche.

L’unico soggetto in corsa per le prossime elezioni a Frascati che corrisponda ai canoni in precedenza descritti, e che possa pertanto veramente incarnare un interlocutore in grado di comprendere e farsi carico di determinate istanze così care al M5S, è senz’altro la lista Frascati Verde. Fermo restando che, seppur fuori dalle mura di Palazzo Marconi, il nostro gruppo resterà in prima linea a combattere e vigilare sull’operato della nuova Amministrazione, risulterebbe fondamentale per la città poter contare in Aula Consiliare su un patrimonio di valori e principi così vicini alla tutela del territorio e alle battaglie che hanno sempre contraddistinto l’attività del MoVimento 5 Stelle”.

Più informazioni
commenta