Quantcast
Da Lariano ad Illica (Accumoli) per la lapide alle vittime del terremoto. Ben Hassine (Arditi Sentieri): "Vivono nei nostri cuori" - Castelli Notizie
Attualità

Da Lariano ad Illica (Accumoli) per la lapide alle vittime del terremoto. Ben Hassine (Arditi Sentieri): “Vivono nei nostri cuori”

accumoli

Nei giorni scorsi Stefania Ben Hassine, in qualità di presidentessa dell’Associazione Arditi Sentieri OdV, con alcuni volontari e l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante, quale rappresentante dell’amministrazione comunale di Lariano, si sono recati ad Illica, una frazione del Comune di Accumoli, epicentro del terribile terremoto che con magnitudo 6, nella notte del 24 agosto del 2016, travolse paesi interi mietendo centinaia di  vittime.

accumoli

“A distanza di 4 anni dalla nostra donazione la nostra lapide si è fatta spazio tra le macerie, venendo posizionata nella frazione di Illica – ha detto con orgoglio e fierezza Stefania Ben Hassine -. E’ un modo, questo, per dare voce a chi oggi vive nei nostri cuori”.

Ad accoglierli una commossa e riconoscente amministrazione comunale con il sindaco di Accumoli, Franca D’Angeli, e le famiglie dei sopravvissuti alla ferocia distruttiva del sisma. Dopo aver ricordato i nomi degli scomparsi un caloroso ringraziamento è stato così riservato  all’associazione che con i propri volontari si è distinta nel periodo post terremoto per essersi prodigata per il territorio riverso in una situazione tanto critica quanto dolorosa.

Dal canto suo Arditi Sentieri ha rivolto la propria gratitudine non solo ai volontari ma all’Associazione “Cavalieri di Sant’Antonio”  e a Francesca Mammucari per aver contribuito  alla realizzazione di questa lapide commemorativa quale tributo ad un paese che ha pagato pegno al sisma.

                                                                                                   Doriana Beranzoli

accumoli
Più informazioni
commenta