Quantcast
Ariccia - Palazzo Chigi a Venezia 2022 grazie alle riprese della Silvestri Production e al Patrocinio del Comune - Castelli Notizie

Ariccia – Palazzo Chigi a Venezia 2022 grazie alle riprese della Silvestri Production e al Patrocinio del Comune

SILVESTRI PRODUCTION ARICCIA

Lunedì 4 ottobre si sono concluse le riprese cinematografiche del regista e produttore Leonardo Silvestri all’interno di Palazzo Chigi. L’esordiente casa  di produzione ha occupato le stanze del Palazzo per circa quattro settimane e le riprese sono state effettuate in maniera continuativa durante le singole giornate lavorative, a partire dalle ore 9 del mattino fino alle ore 19. Massima riservatezza sul titolo e la trama del film ma la regia si è lasciata sfuggire che “l’arte sarà protagonista” e che Palazzo Chigi non avrà un ruolo marginale.

SILVESTRI PRODUCTION ARICCIA

Infatti, in questa pellicola, realizzata anche grazie al patrocinio del Comune di Ariccia, i sontuosi ambienti di Palazzo Chigi saranno esplicitamente menzionati. Nel corso degli anni, le stanze e gli ambienti dello storico Palazzo di Ariccia sono state utilizzate per una moltitudine di lungometraggi e fiction, a partire dal celeberrimo Gattopardo del regista Luchino Visconti, arrivando al Racconto dei Racconti di Matteo Garrone.

Questa volta le ambientazioni scelte dalla Silvestri Production, la casa di produzione addetta alle riprese, sono stati principalmente la zona del “mezzanino” e il cortile del di Palazzo Chigi. Il mezzanino è il piano non arredato sito sopra alla zona nobiliare del Palazzo, in passato attingeva da piano secondario di servizi mentre oggi viene spesso utilizzato per mostre ed esposizioni.

SILVESTRI PRODUCTION ARICCIA

Proprio all’interno del cortile di Palazzo Chigi si sono concluse, lunedì 4 ottobre, le riprese della Silvestri Production. Nonostante la segretezza attorno alla trama e al titolo della pellicola, sappiamo che in questa area del Palazzo, la produzione ha allestito la scenografia di una  mostra d’arte. Dunque, sembra proprio che la promessa della Silvestri Production sia quella di realizzare un prodotto in cui l’arte la farò da protagonista e dove questo sarà possibile anche grazie alle magnifiche ambientazioni offerte da uno dei maggiori gioielli di Ariccia, Palazzo Chigi. 

Per sapere qualcosa in più sull’esito delle riprese bisognerà attendere Venezia 2022, dove la pellicola della Silvestri Production esordirà nelle categorie “regista emergente” e “premio Venezia opera prima”.

Palazzo Chigi non sarà l’unico elemento legato al territorio ad apparire in scena, in quanto molti dei giovani coinvolti nella produzione sono ragazzi dei Castelli Romani.

VALERIA PINNA 

Più informazioni
commenta