Quantcast
MARINO - Ballottaggio, Articolo Uno 'apre' ai 5 Stelle: "Si pongano al servizio del progresso. La Destra non può farlo..." - Castelli Notizie
POLITICA

MARINO – Ballottaggio, Articolo Uno ‘apre’ ai 5 Stelle: “Si pongano al servizio del progresso. La Destra non può farlo…”

articolo uno

In vista del turno di ballottaggio del 17 e 18 ottobre, che nel Comune di Marino vedrà sfidarsi il sindaco uscente Carlo Colizza con Stefano Cecchi (che ha chiuso davanti al primo turno), ospitiamo un comunicato stampa di Articolo Uno, che in premessa evidenzia come “i risultati elettorali di domenica 3 ottobre descrivono una frammentazione evidente della città”.

“Il fatto che oltre il 50 per cento dell’elettorato ha ritenuto di disertare le urne, rende evidente che il risultato del ballottaggio, comunque, porterà una minoranza al governo della Città. Ciò nonostante, pensiamo che, anche da questo, c’è un insegnamento che va assunto. Questo è reso tanto più motivato, anche alla luce delle sempre più preoccupanti aggressioni di stampo fascista alla Democrazia e ai suoi presidi costituzionali. Anche per questo, è necessario che i tanti cittadini che si sono astenuti dal voto, si sentano partecipi e credere nella possibilità di riscatto della Città”.

“Quel 22 per cento di votanti che si è riconosciuto nella coalizione di Centro-Sinistra e con il suo candidato Sindaco Venanzoni, da questo punto di vista, continuerà il suo impegno fino al ballottaggio di domenica 17 ottobre.

Articolo Uno per questo, con spirito unitario insieme al PD, ha presentato alla Città una forte e innovativa offerta politica. Domenica si tratta di non arretrare, ma di fare un passo in avanti. La Destra “non può farlo fare alla Città”. Ai 5 Stelle diciamo di rompere gli indugi e mettersi apertamente al servizio di una prospettiva di progresso e di democrazia a Marino come nel Paese”.

commenta