Quantcast
Violento TEMPORALE a sud di Velletri e sulla pianura pontina: ingenti i danni. Nuova ALLERTA METEO - Castelli Notizie
CRONACA

Violento TEMPORALE a sud di Velletri e sulla pianura pontina: ingenti i danni. Nuova ALLERTA METEO

temporale

E’ stato un temporale davvero violento quello che si è abbattuto sul quadrante a sud di Velletri al tramonto di mercoledì 13 ottobre. Anche la pianura a sud della città volsca è stata colpita, a partire dai Fienili, via dei Cinque Archi, Colle San Clemente e gran parte della fascia sulla Cisterna – Campoleone.

La grandine ha però falcidiato soprattutto gran parte della provincia di Latina nord, da Cisterna a Sermoneta, passando per Norma, causando ingenti danni alle colture. I Castelli Romani sono stati solo lambiti dal violento temporale, ma da lontano in tanti sono stati richiamati dai tanti fulmini che hanno caratterizzato la tempesta di grandine che si è riversata a nord di Latina.

fulmini

Intanto, anche oggi il minimo barico continua a determinare venti forti dai quadranti settentrionali su gran parte delle regioni del Centro-Sud. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali su Umbria, Lazio e Abruzzo, specie sui rilievi appenninici e sui settori costieri.
Si prevede inoltre il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, specie sui rilievi e sui settori costieri.
Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Più informazioni
commenta