Quantcast
Il simbolo delle BR contro il comitato elettorale di Michetti sindaco: la condanna di Righini (FdI) e Palozzi (Cambiamo) - Castelli Notizie
POLITICA

Il simbolo delle BR contro il comitato elettorale di Michetti sindaco: la condanna di Righini (FdI) e Palozzi (Cambiamo)

michetti comitato

Indignazione e condanne per l’attacco al comitato elettorale di Enrico Michetti, il candidato sindaco che domenica sfiderà Gualtieri per lo scettro di nuovo Sindaco di Roma.

“Adesso i patriarchi Dem minimizzeranno, diranno che è stata una ragazzata – si legge in una nota dei consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia, compreso Giancarlo Righini – ma quelle becere scritte rosse sugli esterni del comitato elettorale di Michetti sono il brutto segnale che la miccia dell’odio è stata accesa.

michetti comitato

Invece di rispettare un avversario politico che si è sempre distinto per correttezza e toni pacati nei confronti dei suoi competitori e delle altre forze politiche, tutta la sinistra ha martellato per giorni e giorni con dichiarazioni denigratorie, lanciando gravi e false accuse, ed il risultato sono quelle parole scritte con la spray che  fanno riaffiorare i peggiori fantasmi della “notte della Repubblica”.

Parole cui hanno fatto eco quelle della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, a margine della chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco di Roma del centrodestra a Campo de’ fiori. “Questa campagna elettorale è stata abbastanza indegna nella quale la sinistra ha dato il peggio di se per impedire che si parlasse dei temi che interessano ai cittadini – ha tuonato Giorgia Meloni -. Si è spostato il tema cercando di dipingere l’avversario come impresentabile. Confido che i cittadini siano più intelligenti di come li fa la sinistra, e spero che rispondano con il voto di domenica e lunedi”.

Quanto accaduto ha stimolato anche il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale Organizzazione di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi: “La scorsa notte il comitato elettorale del nostro candidato sindaco Enrico Michetti è stato colpito da un ignobile atto vandalico: un episodio deprecabile, preoccupante, che condanniamo con assoluta fermezza”, ha dichiarato l’ex sindaco di Marino.

“Esprimendo solidarietà e vicinanza all’amico Michetti sono certo che non si farà intimidire da qualche cialtrone che non conosce la parola rispetto e democrazia. Andiamo avanti con rinnovato slancio e grande impegno nella corsa verso la conquista del Campidoglio”.

commenta