Quantcast
Rocca di Papa - A scuola senza riscaldamento: calano le temperature ma i termosifoni restano spenti - Castelli Notizie
Attualità

Rocca di Papa – A scuola senza riscaldamento: calano le temperature ma i termosifoni restano spenti

Accensione Termosifoni Albano

Genitori sul piede di guerra a Rocca di Papa, dove, a fronte delle basse temperature di questi giorni, solo in due plessi dell’Istituto Comprensivo Leonida Montanari sono stati accesi i riscaldamenti.

Mentre nelle scuole Giardino degli Ulivi, nella frazione Vigne, e alla scuola dell’Infanzia dei Campi d’Annibale, è stato anticipata l’accensione dei termosifoni, negli altri plessi gli studenti sono costretti a fare lezione in aule eccessivamente fredde, che, per di più, devono essere costantemente arieggiate, secondo la normativa anti covid19.

Tanti i genitori che si sono dunque rivolti alla dirigenza scolastica per chiedere spiegazioni, ma le reiterate sollecitazioni inviate dall’Istituto al Comune di Rocca di Papa, non hanno sortito ancora alcun risultato.
Intanto la giornata di oggi ha fatto registrare un ulteriore e repentino calo delle temperature, creando disagi agli studenti, agli insegnanti e a tutto il personale scolastico, con temperature interne, nella scuola secondaria “Pocek”, al Centro Urbano ai Campi d’Annibale, anche di 15 gradi.

Più informazioni
commenta