Quantcast
Frascati - Chi sarà di scena lancia il nuovo format online per promuovere il genere storico e fantasy - Castelli Notizie

Frascati – Chi sarà di scena lancia il nuovo format online per promuovere il genere storico e fantasy

chi sarà di scena

L’Associazione Chi Sarà di Scena APS presenta Scena Gotica, format online per promuovere la letteratura di genere

Scena Gotica è la nuova iniziativa dell’Associazione Chi Sarà di Scena APS, che vedrà protagonisti scrittori di genere fantasy, fantascientifico, gotico e storico in un format online di circa 40 minuti, finalizzato ad approfondire le ragioni di un libro e a promuoverne la lettura. Il primo incontro si terrà giovedì 28 ottobre 2021 alle ore 19 con il romanzo storico di Michele Mattei Ficana. L’ultimo Banchetto, edito da Horti di Giano, che sarà possibile seguire in diretta live sulla pagina facebook dell’associazione

(https://www.facebook.com/chisaradiscena).

unnamed-1-3

L’autore dialogherà con Massimiliano Bianconcini. Gli incontri avranno una cadenza settimanale e saranno moderati da Tommaso Mascherucci. Scena Gotica è in collaborazione con la casa editrice romana Horti di Giano.

«Questa nuova iniziativa va nella direzione di promuovere la lettura e la letteratura in questo caso di genere gotico, fantasy, fantascientifico e storico – dichiara il Presidente Tommaso Mascherucci -. In rassegna non saranno inclusi romanzi noir e polizieschi, perché è un genere che viene divulgato già molto bene e con professionalità sul nostro territorio. In futuro però potremo presentare anche opere di poesia o incontrare artisti performativi, figurativi e musicisti.

Scena Gotica nasce dall’esperienza fatta durante il lockdown quando, come associazione, attraverso incontri e iniziative digitali abbiamo raggiunto un pubblico ampio, che ancora segue i nostri social. Quindi, ci sembrava giusto proseguire con le iniziative online che possono accompagnare in parallelo l’attività dell’associazione, il cui scopo principale resta quello di far crescere lo spettacolo dal vivo a Frascati. Ringrazio Simone Colaiacomo, fondatore e direttore editoriale della casa editrice Horti di Giano, per aver aderito all’idea della rassegna e per averci aiutato a realizzarla».

Più informazioni
commenta