Quantcast
Ariccia, ancora una tragedia dal Ponte: suicida medico 43enne - Castelli Notizie
Prosegue la scia di suicidi dal ponte monumentale ariccino

Ariccia, ancora una tragedia dal Ponte: suicida medico 43enne

ponte di ariccia lavori
- Foto d'Archivio

Non si arresta la triste scia di tragedie dal Ponte monumentale di Ariccia. Stamattina all’alba ancora un corpo senza vita è stato ritrovato al di sotto del viadotto ariccino, è quello di un medico di 43 anni, di Albano, che purtroppo, come tanti prima di lui, ha scavalcato il parapetto per gettarsi di sotto e finire tra la vegetazione.

L’uomo si era allontanato da casa ed erano state attivate le ricerche da parte del commissariato di Polizia di Albano, che avrebbe chiesto nella notte l’ausilio anche di unità cinofile, ma all’alba purtroppo la terribile notizia ha reso vani ulteriori pattugliamenti della zona. Solo lo scorso 19 ottobre a suicidarsi dal Ponte di Ariccia è stato un giovanissimo di Roma.

Sul posto della tragedia sono intervenuti gli agenti del commissariato e i vigili del fuoco, con unità specifiche per il rinvenimento del corpo. Sul ponte di Ariccia stanno continuando i lavori di consolidamento che – slittati ancora – prevederanno la chiusura al transito veicolare agli inizi del mese di novembre.

Gli interventi sulla soletta prevedono anche l’installazione di maggiori protezioni del parapetto, anche nel tratto verso parco Chigi dove non non c’è la rete metallica.

commenta