Cronaca

Grottaferrata, picchia la compagna incinta di 4 mesi in piazza San Nilo. Intervengono i Carabinieri

Violenza-sulle-donne
- Foto d'Archivio

Un altro caso di violenza contro le donne si è registrato ieri a Grottaferrata. Una donna di 35 anni, al quarto mese di gravidanza, è stata picchiata dal compagno nel pomeriggio al culmine di una lite scoppiata in piazza San Nilo.

La vittima è stata medicata all’ospedale di Frascati per escoriazioni ed ecchimosi con una prognosi di 15 giorni. Il caso è stato trattato come codice rosso, e fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze sul feto.

È stata la 35enne a rivolgersi ai carabinieri della stazione locale. I militari, che erano intervenuti già al centro della cittadina per la discussione scoppiata tra i due, hanno proceduto a denunciare l’uomo, un 36enne dipendente pubblico residente nel Nord Italia.

Nei suoi confronti è scattato anche un provvedimento di allontanamento.

commenta