Quantcast
CN MODA - E' una meravigliosa Gothic Queen il Body Painting di Sonia Ricci per Halloween 2021 - Castelli Notizie
Halloween 2021

CN MODA – E’ una meravigliosa Gothic Queen il Body Painting di Sonia Ricci per Halloween 2021

Nella giornata di domenica 24 ottobre abbiamo assistito passo dopo passo alla meravigliosa creazione di Sonia Ricci, artista conosciuta anche per il suo Body Painting, la pittura sul corpo. La splendida modella Giada Pietrangeli, dopo circa sei ore di minuzioso e appassionato lavoro, realizzato in esclusiva proprio per "Castelli Notizie", è stata trasformata in una magnifica Regina Gotica.

CN MODA  – Attraverso un’antica arte, seguendo il filo di una moda che ripropone nella notte di Halloween personaggi tenebrosi e inquietanti, sembra apparire da un mondo parallelo la nostra Gothic Queen, i cui legami con la tradizione irlandese si intrecciano con le origini della festa del 31 ottobre.

Un copricapo nero con teschi, ragnatele, fili di perle e maestose corna di ariete, un corpetto dipinto sul corpo e una lunga e fluttuante gonna nera di tulle chiusa da una cintura di seta con fiocco, la regina con occhi di ghiaccio ci avvolge in un mood misterioso, che attraversa la notte dei tempi.

È la creazione di Sonia Ricci, artista conosciuta anche per il suo Body Painting, la pittura sul corpo. Nella giornata di domenica, a Genzano, abbiamo assistito passo dopo passo alla meravigliosa creazione, realizzata proprio per “Castelli Notizie”.

Dopo circa sei ore di minuzioso e appassionato lavoro la creazione è giunta a compimento, traducendosi in una magnifica Regina Gotica realizzata nei minimi particolari.

“Amo quest’arte perché è viva – ci ha raccontato l’artista -. A differenza della staticità di un quadro, il dipinto sul corpo prende vita, si confonde e si unisce con la modella che lo ‘indossa’. L’effemiratezza dell’opera, che svanisce con una doccia, viene superata dall’incontro con un’ altra forma d’arte che la assicura alla memoria, la fotografia”.

Ed ecco che il Body Painting si innalza ad un livello ancora più alto divenendo un punto di unione tra la modella, l’artista e la foto, elementi imprenscindibili di questa arte.

Incontriamo Sonia la mattina, concentrata nelle finiture del copricapo e degli accessori che andranno poi posizionati sul corpo della modella, tutti interamente realizzati a mano da lei, e la seguiamo nei vari step della sua creazione. Dopo aver applicato al corpo della modella gli accessori in gomma-lattice, con un mastice adatto alla pelle, che creano decorazioni a rilievo, si dedica alla realizzazione dello stencil, che raffigura teschi e rose, con l’ausilio di pennelli, aerografo e colori ad acqua certificati per la pelle.

Per ottenere l’effetto di un body utilizza degli scampoli di ricami che adagia sul corpo come fossero stampi, il tutto viene rifinito con la lunga gonna in tulle, realizzata dalla stilista Ada Santarelli, titolare di Amavis, a Genzano.

La splendida modella Giada Pietrangeli, studentessa universitaria nella facoltà di Scienze Naturali, che più volte in passato è stata coinvolta, rimane immobile per ore rassicurandoci che a livello di sensazione la pittura non le crea alcun disagio. Concentrata sul personaggio che sta prendendo forma su di lei e che andrà poi ad interpretare a fine lavoro, per lo shooting fotografico, è convinta che la tipologia degli studi che ha intrapreso si sposi con quest’arte altrettanto vera e genuina.

Un’arte che attraversa i secoli, utilizzata da antiche tribù per adornare i propri corpi come forma di linguaggio che assume talvolta aspetti ludici, talvolta religiosi o ancora identificativi, si ripropone assumendo i contorni di una vera e propria tendenza il cui sdoganamento dalla nudità viene con forza sottolineato da Sonia. L’ultima fase del lavoro è dedicato al viso: Sonia passa così al make-up creativo, a cui aggiunge accessori quali lenti a contatto colorate, che conferiscono alla modella uno sguardo ipnotico.

Diplomata al liceo artistico, maestra ceramista, Sonia si è dedicata da sempre al painting, seppur incentrato inizialmente sul trucco-bimbi e da circa 6 anni al body, partecipando a corsi di formazione e approfondimenti che l’hanno portata nel 2017 ad aprire le porte del body painting a Romics.

Con preparazione, buon gusto e maestria cavalca la cresta dell’onda delle tendenze più di moda, che per la sua stessa natura abbraccia trasversalmente ogni età e contesto storico e sociale.

leggi anche
Lady Gaga House of Gucci
Cn moda
CN MODA / MOVIE – Una fascinosa Lady Gaga nella prima mondiale di “House of Gucci”
commenta