Quantcast
Screening oncologici, 1.403 gli accessi nelle scorse settimane: a giorni il Calendario della Prevenzione per Novembre - Castelli Notizie
Attualità

Screening oncologici, 1.403 gli accessi nelle scorse settimane: a giorni il Calendario della Prevenzione per Novembre

Si sono concluse le attività di screening oncologici della Asl Roma 6 previste nelle scorse settimane. Le attività della Campagna promossa dalla Regione Lazio dei 3 programmi di Screening Oncologici per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori della mammella, del collo dell’utero, del colon retto sono terminate con le tappe nei Comuni di Genzano, Rocca di Papa, Anzio e Pomezia.

Prevenzione ASL

Si sono concluse le attività di screening oncologici della Asl Roma 6 previste nelle scorse settimane. Le attività della Campagna promossa dalla Regione Lazio dei 3 programmi di Screening Oncologici per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori della mammella, del collo dell’utero, del colon retto sono terminate con le tappe nei Comuni di Genzano, Rocca di Papa, Anzio e Pomezia.

Nei giorni 28, 29 e 30 ottobre sono stati registrati 283 accessi per prenotazioni di esami mammografici da eseguire in differita ed in fascia target, ad integrazione di quelli già resi disponibili per donne fuori fascia con la Campagna Ottobre Rosa; a 291 utenti uomini e donne è stato consegnato il Fobt per la ricerca del sangue occulto e sono stati eseguiti 370 tra Hpv test e Pap test.

Ad oggi, inclusa la giornata svoltasi il 30 settembre presso il Comune di Frascati, sono stati registrati complessivamente 1.403 accessi di utenti target, non ancora aderenti nella maggior parte dei casi ai Programmi di Screening Aziendali, oltre alle attività territoriali effettuate contemporaneamente sulle campagne già programmate. Sono in via di predisposizione le altre giornate per il mese di Novembre, per le quali verrà pubblicato preventivamente relativo calendario.

Inoltre nell’ambito della campagna regionale Ottobre Rosa per la prevenzione del tumore della mammella, che ha registrato in tutto il Lazio un grande successo con oltre il 50% di incremento sulle prenotazioni rispetto allo scorso anno, la Asl Roma 6 ha rafforzato il suo contributo.

La UOSD di Senologia con sede presso il Presidio diurno di Marino e lo Screening Mammografico, hanno reso disponibili ulteriori 240 prestazioni di Mammografia oltre all’attività ordinaria di senologia clinica e alle campagne territoriali di Screening, garantendo gli eventuali approfondimenti necessari.

“Un ringraziamento – fanno sapere dalla Asl Roma 6 – va al personale che con serietà ed impegno sostiene tali attività a favore della popolazione residente al fine di sensibilizzare l’adesione consapevole ai programmi di Screening”.

commenta