Quantcast
Ciampino - Anche il Comando di Polizia Locale loda il cortometraggio della 5^ SA del Liceo Scientifico "Vito Volterrra" - Castelli Notizie
Cultura

Ciampino – Anche il Comando di Polizia Locale loda il cortometraggio della 5^ SA del Liceo Scientifico “Vito Volterrra”

“Oggi abbiamo ritenuto opportuno, con particolare piacere, dedicare uno spazio delle nostre pagine istituzionali ad una bella ed importante iniziativa realizzata dalla classe quinta SA del Liceo Scientifico “Vito Volterra” di Ciampino, nell’ambito dell’UDA “L’amicizia e le relazioni” ed ideata dal Consiglio di Classe (Anno scolastico 2020/2021)”.

Inizia così l’articolo in cui il Comando di Polizia Locale di Ciampino, diretto da Roberto Antonelli, proprio con le parole del Comandante dà evidenza al cortometraggio realizzato dagli allievi della quinta classe SA del Liceo Scientifico “Vito Volterra” di Ciampino, dal titolo “A metà dell’aria”.

“A metà dell’aria“, è il cortometraggio, curato da Davide Misiano con la regia di Matteo Nardella, che come afferma la giovane protagonista Francesca Rizzo, “Stimola una grande riflessione e affronta il tema del disagio giovanile, purtroppo piuttosto comune al giorno d’oggi”. Un messaggio importante, quello contenuto nello stesso lavoro, in grado di veicolare e cercare di condividere un pensiero profondo e scuotere l’attenzione di tutti noi adulti, talvolta “non sempre attenti e presenti” rispetto agli stati d’animo dei nostri figli.

“Tutto ciò – ha evidenziato il Comandante Antonelli – contraddistingue lo spirito con il quale il nostro Comando, da sempre vicino al mondo della scuola, svolge costantemente ed ininterrottamente ormai da oltre quindici anni, i progetti di educazione alla legalità, attività in grado di consentire agli ufficiali ed agenti del Comando di condividere con gli studenti non solo delle semplici nozioni ma, soprattutto, di stabilire una “connessione” in grado di comunicare fattivamente la vicinanza del Comando della Polizia Locale ed essere, al tempo stesso, un loro punto di riferimento.

Il progetto, vera e propria best practice, è stato ideato e realizzato nell’ambito della classe quinta SA dove ognuno degli studenti ha svolto un ruolo determinante. Oltre Francesca Rizzo e Leonardo Greco, attori del cortometraggio, la regia, la sceneggiatura, la fotografia … e quanto altro necessario ha avuto come protagonista un allievo della classe come dettagliatamente descritto nei titoli di coda.

Una buona visione a tutti, pronti ad accogliere ed ospitare, nelle pagine del nostro sito, altre iniziative di questo genere”.

“HALFWAY DOWN” Short Film VOLTERRA CIAMPINO
commenta