Quantcast
Marino, Europa Verde sugli assessori: "Cecchi ha annunciato competenza, ma dove sono i curriculum" - Castelli Notizie
Politica

Marino, Europa Verde sugli assessori: “Cecchi ha annunciato competenza, ma dove sono i curriculum”

primo consiglio comunale marino _ sindaco cecchi

A seguito delle nomine assessorili del Comune di Marino, cui mancano ancora due nomi, Europa Verde – Verdi Marino ha diramato una nota di commento sulle scelte del Sindaco Stefano Cecchi, e la mancata pubblicazione di tutti i curriculum, ricordando le sue dichiarazioni rese al nostro giornale il 22 ottobre scorso.

“Solo dieci giorni fa – scrivono – il primo cittadino declamava altisonante ed orgoglioso l’asserita professionalità della Giunta con un parter di Assessori dei quali però ad oggi ancora non si conoscono ne i titoli di studio ne le esperienze professionali che li avrebbero resi idonei a ricoprire il ruolo a loro assegnato.
Era il 22 ottobre 2021 ed il sindaco Cecchi dichiarava pubblicamente: “Sarà una giunta comunale competente,
professionale e armata di tanta buona volontà e tanta disponibilità.”
Analizzando però le persone nominate è impossibile rintracciare i curricula e conoscere la loro vita professionale. Eccezione, si fa per dire, costituiscono gli assessori Muccini, assessore alla Cultura, e Marcaurelio, assessore all’Urbanistica, per i quali risulta on line un documento di una pagina contata.
Entrambe i “CV” consistono in due righe contate nelle quali si apprende che l’una è disoccupata e che l’altro è pensionato pertanto almeno il requisito di disponibilità speriamo non mancherà. Poi si apprende che entrambe arrivano al diploma ma non si conosce ne il tipo di diploma ne l’istituto ove conseguito. La nuova amministrazione anche in questo caso non brilla per trasparenza, abbandonata l’idea tutta elettoralistica dell’Assessorato alla Trasparenza, ormai uno sbiadito ricordo nei sogni della ex consigliera Minucci, oggi Vicesindaco, ci troviamo di fronte all’epilogo più raffazzonato e improvvisato cui una Giunta possa dare prova. Venti giorni solo per decidere le deleghe assessorili, non ancora del tutto assegnate, e poi all’atto della nomina ci troviamo di fronte a cittadini con pubblico incarico dei quali il Curriculum rimane un mistero. Possibile che di neo assessori, dichiarati competenti
professionalmente nelle loro rispettive materie, non si rintracci on line neanche l’ombra di curriculum?

Altro aspetto fondamentale di trasparenza e buon andamento dell’Amministrazione risiede nell’assenza di conflitti di interessi, come si può valutare se l’uno o l’altro assessore nell’esercizio della funzione pubblica affidata non favorisca taluna o talaltra impresa o soggetto con in quali potenzialmente può avere avuto rapporti se nulla risulta nella loro vita professionale?

Pertanto rimandiamo eventuali giudizi a quando verrà tolto il velo all’Amministrazione trasparente, magari facendo definitivamente luce sulla questione riguardante la Candidata Covizzi, incandidabile, eletta, già dimissionaria dal Consiglio Comunale ma papabile di Assessorato (storia degna di un film!).

In attesa dei prossimi aggiornamenti e nella speranza di una svolta positiva…Marino SORRIDE!
Arrivederci alla prossima puntata”.

leggi anche
primo consiglio comunale marino _ sindaco cecchi
Politica
Marino – Giunta incompleta, Cecchi: “Entro fine mese gli altri due assessori”
Generico novembre 2021
Politica
Marino, primo Consiglio Comunale dell’era Cecchi tra sorrisi, applausi e… spaccature. Pisani Presidente
Primo consiglio comunale marino_ sindaco cecchi
Politica
Marino, quasi 6mila euro per il primo consiglio comunale dell’era Cecchi
commenta