Quantcast
Pallavolo Marino, De Lucca: “Le ragazze delle squadre giovanili sono pronte per i campionati” - Castelli Notizie
Sport

Pallavolo Marino, De Lucca: “Le ragazze delle squadre giovanili sono pronte per i campionati”

Generico novembre 2021

La loro (lunga) attesa sta per finire. I gruppi promozionali femminile della Pallavolo Marino stanno per cominciare i rispettivi campionati: dall’Under 18 all’Under 16, dai due gruppi Under 14 a quello dell’Under 13, tutti saranno seguiti da coach Marco Di Lucca che si occupa anche della prima squadra che milita in serie D. “L’inizio delle gare ufficiali è fissato per tutti tra il primo e il secondo week-end di dicembre, fatta eccezione per l’Under 13 per cui probabilmente ci sarà da attendere ancora. La filosofia è ovviamente la medesima che la società persegue nel maschile e cioè cercare di “costruire in casa” atlete che nel tempo possano entrare nel giro della prima squadra”.

L’allenatore entra nel dettaglio e parla delle prospettive dei vari gruppi. “L’Under 18 è sicuramente la squadra più pronta. Il gruppo è rimasto lo stesso della scorsa stagione quando queste ragazze arrivarono fino ai quarti di finale del tabellone conclusivo della categoria Under 17. Molte di queste ragazze sono anche nel gruppo della serie D e quindi l’obiettivo minimo è quello di arrivare almeno allo stesso punto”. Diverso il discorso dell’Under 16: “Si tratta di un gruppo disomogeneo, visto che la metà delle ragazze hanno iniziato quest’anno. Dovremo essere bravi a tenere alta l’attenzione delle ragazze più esperte che comunque devono ancora crescere tanto, mentre alle nuove arrivate chiediamo tanto impegno. In questo caso l’obiettivo è avere un riscontro concreto dei miglioramenti durante il percorso stagionale: nel girone d’andata sarà dura, nel ritorno vogliamo già avere delle risposte”.

L’Under 14 è stata divisa in due gruppi, il “Viola” e il “Rosa”: “Una ripartizione in base alle qualità delle varie ragazze. Quelle del primo gruppo sono un po’ più avanti ed esperte e dovranno cercare di superare almeno il primo girone. Il gruppo “rosa” è misto tra nuove arrivate e altre che già erano qui e che sono un po’ più indietro al momento”. La chiusura è sull’Under 13: “Un gruppo nuovissimo in cui dovremo partire dalle basi della pallavolo: queste ragazze si divertono divertire ed entrare nell’ottica di questa disciplina”.

commenta