Quantcast
Follia a Frascati: irrompe con una mazza da baseball in una birreria e prende a mazzate gestore e dipendente - Castelli Notizie
Cronaca

Follia a Frascati: irrompe con una mazza da baseball in una birreria e prende a mazzate gestore e dipendente

È stata una serata di violenza quella vissuta giovedì 25 novembre dai clienti e dei gestori di un apprezzato locale di Frascati, situato nella zona di Fontana Vecchia, in via Don Bosco. Intorno alle 22 un diciottenne del posto, poi arrestato da gli agenti di Polizia del Commissariato di zona, ha seminato il panico armato di una mazza da baseball, distruggendo una parte del locale e aggredendo il gestore e un ragazzo che lavora all’interno.

Il primo ha subito delle fratture alle mani che gli sono valse 25 giorni di prognosi, l’altro ha riportato una contusione all’occhio curabile in 7 giorni. La notizia è stata diffusa anche su Facebook, dove sono state veicolate le fotografie delle due persone aggredite, in cui si vede chiaramente l’occhio tumefatto di uno di loro e le mani fratturate a colpi di baseball dell’altro.

Il giovane arrestato è stato processato ieri mattina al Tribunale di Velletri per direttissima ed è stato condannato agli arresti domiciliari. Disappunto ed amarezza nella comunità frascatana per questo episodio di violenza. A quanto pare il giovane era stato visto infastidire alcuni clienti e dopo essere stato allontanato sarebbe tornato per vendicarsi dell'”affronto”…

Più informazioni
leggi anche
polizia frascati centro (1)
Cronaca
Frascati – Aggredì titolare di un pub con una mazza da baseball, scatta il Dacur (divieto accesso aree urbane) per il 18enne
commenta