Quantcast
Albano - Cascella esce dal gruppo della Lega e rinuncia al ruolo di coordinatore. Bruognolo neo commissario leghista - Castelli Notizie
Politica

Albano – Cascella esce dal gruppo della Lega e rinuncia al ruolo di coordinatore. Bruognolo neo commissario leghista

cascella

Colpo di scena nell’aula consiliare del Comune di Albano, con Giovambattista Cascella che ha comunicato la sua intenzione di lasciare il gruppo consiliare della Lega-Salvini premier ed il coordinamento di Albano Laziale.

A spiegarne i motivi, a Castelli Notizie, è direttamente il consigliere comunale albanense: “È una decisione maturata da tempo e che non sorprenderà i miei elettori, che con me hanno condiviso dubbi e perplessità. Non mi è mai piaciuto chi lascia sbattendo la porta: ho creduto nella Lega quando nemmeno esisteva in provincia di Roma, ho dato il mio contributo per costruirla ad Albano e consentirle di raggiungere risultati impensabili prima. Tuttavia, mentirei a me stesso e ai miei elettori se continuassi a fingere di rispecchiarmi nell’indirizzo politico della Lega. Non credo più nel progetto e nell’esistenza di una prospettiva a largo respiro. Ringrazio la Lega per il percorso fatto insieme fino ad oggi e annuncio il mio passaggio nel gruppo Misto in Consiglio Comunale, dove continuerò a tutelare i diritti e gli interessi esclusivamente di Albano e degli albanensi”.

Immediata la reazione dei vertici del partito, col segretario politico della Lega Roma Sud, Tony Bruognolo, che ha assunto il ruolo di commissario della Lega ad Albano. “Preso atto delle dimissioni di Giovambattista Cascella dal gruppo consiliare della Lega e dal coordinamento di Albano Laziale, ho assunto, di concerto con il coordinatore regionale del partito l’On.Claudio Durigon, la carica di commissario locale della Lega. Nei prossimi giorni mi incontrerò con i membri del gruppo consiliare per fare il punto della situazione e per programmare le attività future del partito ad Albano”, ha aggiunto Bruognolo.

commenta