Quantcast
Alla guida ubriaca con la figlioletta di appena 4 anni: 30enne fermata dai Carabinieri di Marino dopo aver danneggiato diverse auto - Castelli Notizie
Cronaca

Alla guida ubriaca con la figlioletta di appena 4 anni: 30enne fermata dai Carabinieri di Marino dopo aver danneggiato diverse auto

Con una bambina di soli 4 anni in auto, guidava a zig zag e poi ha finito la sua corsa contro 4 vetture parcheggiate in Piazza delle Foibe. E’ successo venerdì sera a Marino, intorno alle 20. La conducente, una donna originaria dell’Ucraina, di 30 anni, è stata sottoposta ad un controllo da parte dei carabinieri della locale stazione ed è risultata positiva al test alcolemico.

Il fatto sbalorditivo è che nel sangue la donna è stata trovata con un tasso alcolemico pari a 2.47 g/l, quasi 5 volte superiore a quanto consentito dalla legge, che fissa il limite a 0,5. A chiamare le forze dell’ordine è stato un passante, che ha notato la scena e ha visto la donna  urtare ben 4 automobili parcheggiate una dietro l’altra, vicino al cimitero di Marino.

Quando i carabinieri della stazione locale sono intervenuti hanno notato la piccola, che ha corso evidentemente un grande pericolo, all’interno dell’abitacolo della vettura.  Dopo averla sottoposta all’alcol test i militari hanno poi proceduto al ritiro della patente e all’invio alla Prefettura per la sospensione di un anno.

Ricordiamo che il Codice della strada prevede, per guida con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l, ammenda da 1500 a 6000 euro, sospensione patente da 1 a 2 anni, sequestro preventivo del veicolo e confisca del veicolo (salvo che appartenga a persona estranea al reato, come nel caso in questione).

Più informazioni
commenta