Quantcast
Rocca di Papa, prende forma la Stella Cometa sulla Fortezza. Previsto il "Villaggio di Babbo Natale" - Castelli Notizie
Attualità

Rocca di Papa, prende forma la Stella Cometa sulla Fortezza. Previsto il “Villaggio di Babbo Natale”

stella cometa rocca di papa

E’ stata installata sulla Fortezza degli Annibaldi a Rocca di Papa la struttura che sorreggerà la Stella Cometa in occasioni delle festività natalizie. Il simbolo del Natale del Comune dei Castelli Romani è pronto ad accendersi per illuminare i giorni di festa, come da tradizione l’8 dicembre (anche se lo scorso anno la sua accensione è stata spostata).

Abbiamo chiesto qualche anticipazione all’assessora agli Eventi, Lorena Gatta, ma per il programma natalizio nel dettaglio si dovrà attendere la prossima settimana. Sarà – come annunciato – un Natale volto alla cultura con il coinvolgimento della biblioteca comunale, che ospiterà letture e intrattenimenti per bambini. Ci saranno le luminarie e – grazie al finanziamento regionale di circa 3 mila euro – la città ospiterà un “Villaggio di Babbo Natale”.

Il Comune, infatti, ha presentato domanda di finanziamento per il progetto da realizzarsi dall’8 dicembre al 9 gennaio, per “la valorizzazione e la promozione del centro storico”.

“E’ un lavoro di squadra e devo ringraziare le associazioni che si mettono a disposizione  – ha riferito Gatta -, ma anche gli scrittori della nostra Città con i quali abbiamo già realizzato molti eventi, nonché gli uffici comunali. Stiamo creando iniziative che diano modo alla comunità di vivere i nostri luoghi della cultura, il teatro e la biblioteca. La cultura, nonostante la pandemia ancora in corso – ha concluso l’assessora – , continua a tenerci uniti e capaci di dialogare”.

Il 2 ed il 9 dicembre alle ore 16,30, inoltre, si terranno ulteriori due incontri in biblioteca della rassegna dedicata alla Divina Commedia, a cura di Maria Polidoro e Maria Fondi, che offriranno un viaggio introspettivo attraverso le tre cantiche di Dante, di cui ricorre quest’anno il settecentenario dalla morte.

commenta