Quantcast
Lariano - "Indecenti le condizioni dei bagni della scuola Da Vinci di via Tevere": l'opposizione sollecita intervento urgente - Castelli Notizie
Politica

Lariano – “Indecenti le condizioni dei bagni della scuola Da Vinci di via Tevere”: l’opposizione sollecita intervento urgente

L’opposizione consiliare di Lariano ha protocollato al Comune una richiesta di intervento urgente presso la scuola Leonardo Da Vinci di Via Tevere per sollecitare l’immediato ripristino delle corrette condizioni igienico sanitarie nei bagni del plesso.

“Siamo venuti a conoscenza di condizioni igienico sanitarie per nulla dignitose dei bagni scolastici della scuola in oggetto a causa di una carenza di acqua che non permette di scaricare il water dopo i bisogni del singolo bambino”, si legge nel documento che porta le firme di Gianluca Casagrande Raffi, Enrico Romaggioli, Francesco Montecuollo, Tiziana Cafarotti, Ilaria Neri e Sabrina Verri.

“Tali condizioni di insalubrità e di indecoroso stato dei bagni persiste da più tempo, problema ulteriormente aggravato durante le ore di ricreazione, quando più bambini si recano nei bagni per espletare le loro esigenze fisiologiche, trovando i water già utilizzati e sporchi, con accumulo di bisogni, perché non vi è abbastanza acqua per scaricare quelli effettuati dai bambini che ne hanno usufruito per primi”.

Inevitabile, a questo punto, la richiesta di “un intervento immediato al fine di porre rimedio al problema, ripristinando immediatamente le normali e dovute condizioni igienico sanitarie”. La minoranza ha richiesto anche quali eventuali comunicazioni ufficiali siano giunte al Comune da parte della scuola, per valutare come sia stato possibile il perpetuarsi di una situazione di tale degrado igienico sanitario. Pare, infatti, che tale situazione vada avanti ormai da tempo, nella più assoluta stasi di chi avrebbe dovuto provvedere alla sua risoluzione.

 

Più informazioni
commenta