Quantcast
Stupore per la Tromba d'aria che ha lambito il nostro territorio: immortalata da Rocca di Papa (foto di Elisio Marano) - Castelli Notizie
Cronaca

Stupore per la Tromba d’aria che ha lambito il nostro territorio: immortalata da Rocca di Papa (foto di Elisio Marano)

Ha suscitato stupore e timore la tromba d'aria immortalata nel pomeriggio sul litorale a sud di Roma, fotografata anche dai Castelli Romani

tromba d'aria di Elisio Marano

Hanno suscitato stupore e timore le trombe d’aria immortalate nel pomeriggio sul litorale a sud di Roma, ta Torvaianica a Fiumicino. In meteorologia una tromba d’aria (tornado quando raggiunge terra), è un violento vortice d’aria a scala locale che si origina alla base di un cumulonembo e giunge a toccare il terreno.

La prima tromba d’aria è stata avvistata al largo di Ostia, una seconda è stata avvistata a Torvaianica. Vortici di aria sono stati segnalati anche a Fiumicino e Settecamini. Un’altra tromba d’aria è stata avvistata nei cieli di Roma sud, nei pressi di Tor Vergata, mentre un secondo vortice è stato fotografato  sul mare, di fronte a Fiumicino. Secondo un testimone oculare questa tromba d’aria è riuscita ad avvicinarsi alla terraferma nei pressi del lungomare di Ostia.

Il fenomeno è stato avvistato in maniera nitida da diversi Comuni dei Castelli Romani, a partire da Rocca di Papa, Ariccia, Albano, Genzano, Lanuvio e Velletri.

Protezione Civile e Vigili del Fuoco hanno riferito che non sono giunte segnalazioni di danni causati dal passaggio della tromba d’aria, che nella foto scattata da Elisio Marano, divenuta virale sui social, è stata immortalato niente meno che da Rocca di Papa.

Ricordiamo che le trombe d’aria sono fenomeni meteorologici che possono essere distruttivi; nell’area mediterranea rappresentano il fenomeno più violento verificabile, sia pure con frequenza non elevata. Sono associate spesso a temporali estremamente violenti e possono percorrere centinaia di chilometri e generare venti anche fino a 500 km/h.

commenta