Quantcast
LARIANO - Rinnovata la tradizione del Faore di Santa Lucia, a cura dell'associazione Arcobaleno (VIDEO) - Castelli Notizie
La tradizione

LARIANO – Rinnovata la tradizione del Faore di Santa Lucia, a cura dell’associazione Arcobaleno (VIDEO)

Un grande Faore ha illuminato il cielo di Lariano nella serata di lunedì 13 dicembre, con la benedizione di Padre Felix, al grido “evviva Santa Lucia, il Natale viè pa via”, a significare che siamo ormai prossimi al Santo Natale. A cura dell’associazione “Arcobaleno” è stata così rinverdita la tradizionale del “Faore, che consisteva nell’accensione di tre falò per contare i giorni prima del Natale: il primo a trenta giorni (il 23 novembre, San Clemente), il secondo a 17 giorni (l’8 dicembre, per l’Immacolata Concezione), il terzo a 12 giorni dal Natale, in occasione della festa Santa Lucia.

Accanto al giardino dove è stato acceso il Faore, nel vicolo di via Tito Livio, 8, si è potuto così ammirare lo splendido presepe realizzato con statuine provenienti da Napoli dipinte a mano. Il presepe è stato allestito dall’Associazione Arcobaleno (guidata dal presidente Emiliano Abbafati), presente sul territorio larianese dal 2018, che nonostante il difficile periodo pandemico ha continuato la propria attività cercando di aiutare le famiglie bisognose. I progetti in cantiere sono molteplici tesi al sociale con un occhio di riguardo alle categorie più fragili quali i bambini e gli anziani.

Il locale è stato messo a disposizione dell’associazione dall’imprenditore Andrea D’Agapiti insieme alla consorte, la consigliere comunale larianese Ilaria Neri, offrendo panini caldi, vin brûlé e ciambelline. Continuerà ad ospitare il presepe artistico inaugurato nei giorni scorsi e a regalare dolcetti e pensieri ai bambini, ai quali per l’occasione è stato donato un pesciolino rosso.

“Questa sera abbiamo acceso un falò come momento di fede ed aggregazione, a testimonianza del nostro spirito di sana condivisione, finalizzato a mantenere le nostre tradizioni, riscoprire il nostro passato, per tramandarlo nel futuro”, ha dichiarato con orgoglio Emiliano Abbafati, presidente dell’Associazione Arcobaleno.

Tra i presenti oltre ai volontari dell’associazione Ugo Masella, Paolo Proietti, Sergio Parini, Orietta Scifoni, Marianna Pizzo, Patrizio Liguoro, Luca Rossi e Lorenzo Neri, i consiglieri di opposizione Tiziana Cafarotti, Gianluca Casagrande, Enrico Romaggioli, l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante e il consigliere di maggioranza Leonardo Caliciotti. Da Velletri presente il consigliere comunale di Difendere Velletri, Paolo Felci, oltre a Tony Bruognolo, coordinatore della Lega per la provincia di Roma, affiancato dal coordinatore leghista di Lariano, Fabio D’Abbruzzo.

Un’esplosione di giochi pirotecnici ha accompagnato le fiamme in una suggestiva ed emozionante condivisione di fede e tradizione.

“Mi complimento una volta di più con l’associazione Arcobaleno e con la consigliera comunale Ilaria Neri  che hanno favorito questi momenti di aggregazione all’insegna delle nostre tradizioni più belle”, ha dichiarato a “Castelli Notizie” Tony Bruognolo, lodando gli organizzatori. “Se alcune forze politiche, in Italia e in Europa, vorrebbero oscurare e silenziare i valori e i simboli del Natale, noi rinnoviamo il nostro attaccamento a tutto questo e ribadiamo una volta di più l’orgoglio per le nostre radici e siamo contentissimi che ci siano associazioni che rinnovino le nostre tradizioni, tramandole anche alle nuove generazioni”.

Lariano – Tony Bruognolo (Lega) durante il Faore di Santa Lucia: “Abbiamo a cuore il Natale, i suoi valori e le tradizioni”

 

Più informazioni
commenta