Quantcast
Frascati - Il tenore Dario Di Vietri in Cattedrale per il Concerto di Natale promosso da Territorio Tuscolano - Castelli Notizie
Attualità

Frascati – Il tenore Dario Di Vietri in Cattedrale per il Concerto di Natale promosso da Territorio Tuscolano

dario di vietri frascati

Passione, tecnica, interpretazione: bastano solo tre parole per descrivere una delle voci più belle della lirica italiana. A cui va aggiunto un grande cuore e tanto altruismo. Frascatano d’adozione per legami affettivi e familiari con Bruna Baglioni Costantini, grandissimo mezzosoprano tuscolano che ha calcato le scene dei templi mondiali dell’Opera, Dario Di Vietri è stato giovanissimo allievo di Pavarotti e della stessa Baglioni Costantini, cantando all’Arena di Verona, Opera di Roma, San Carlo di Napoli, Petruzzelli di Bari, e nei principali teatri del mondo tra cui, indimenticabili, le numerose Aide al Cairo, anche nella suggestiva cornice di Gyza (piramidi), Aida all’Opera di Dubai, diverse Produzioni all’Opera Nazionale di Varsavia, Belgrado, Bucarest, Atene, negli Stati Uniti e numerosi concerti a San Pietroburgo, recentemente al Festival di Cartagena ( Colombia).

Generico dicembre 2021

Da gennaio 2022 sarà impegnato in un’importante Produzione di Manon Lescaut di G. Puccini, nel ruolo protagonista di Renato Des Grieux nei Teatri di Lucca, Modena, Rimini e Ravenna. Questo è Dario di Vietri che tra una tournée internazionale e l’altra, regalerà alla Città di Frascati un concerto per vivere tutti insieme il Santo Natale. L’appuntamento è per domenica 19 dicembre alle ore 17 nella Cattedrale di San Pietro. L’ associazione Territorio Tuscolano, nata per conservare le tradizioni, diffondere cultura contemporanea e la storia di un’area ricca di memoria , che ha promosso l’iniziativa si presenta così come nuova realtà culturale del tuscolano. “Ringraziamo sentitamente il Vescovo di Frascati S.E. Raffaello Martinelli – dicono i promotori dell’evento Emanuela Bruni e Bernardo Iodice – per aver compreso la rilevanza dell’idea e aver consentito la realizzazione del progetto aprendo le porte della Cattedrale. Una cornice straordinaria per una voce magnifica e rara come quella del Maestro Di Vietri, che è sempre molto attento a contribuire con la sua arte ad allietare gli animi in momenti difficili come quelli che stiamo vivendo in questa fase di pandemia, a cui, insieme a tutti i componenti dell’Associazione, siamo profondamente grati”.

In un anno in cui lo spirito del Natale ha bisogno di essere riproposto con energia il tenore insieme al soprano Luna Won, accompagnati al pianoforte dal rinomato maestro Davide Dellisanti eseguiranno un concerto con classici brani natalizi; dall’ Ave Maria di Verdi all’Adeste fidelis per finire al classico Tu scendi dalle Stelle .
Al concerto è invitata tutta la cittadinanza, l’ingresso è libero nel rispetto di tutte le normative anticovid-19

commenta