Quantcast
Genzano, Città Futura chiede al Sindaco ordinanza per obbligo mascherina al mercato del martedì - Castelli Notizie
Politica

Genzano, Città Futura chiede al Sindaco ordinanza per obbligo mascherina al mercato del martedì

mercato genzano

Il Movimento Civico Città Futura, in data odierna, ha inviato al protocollo del comune di Genzano di Roma un’interrogazione consiliare urgente indirizzata alla presidente del consiglio comunale Patrizia Mancini e al sindaco Carlo Zoccolotti, per chiedere all’amministrazione comunale di adottare ulteriori provvedimenti a tutela della salute pubblica a causa della pandemia da Covid-19 che imperversa da ormai due anni anche sul nostro territorio.

In particolare, il movimento civico presente in Consiglio Comunale nelle persone dei consiglieri Flavio Gabbarini, già sindaco di Genzano, e Cristian Di Veronica, ha chiesto al sindaco Zoccolotti di emanare un’ordinanza a carattere contingibile ed urgente per istituire l’obbligo di mascherina all’aperto soprattutto presso l’area del mercato settimanale del martedì, sito tra viale delle Regioni e via Lazio.

Nell’interrogazione si chiede inoltre di attenzionare il corpo di Polizia Locale e di incaricarlo dei controlli, oltre che del rispetto dell’obbligo di mascherina da parte dei cittadini e delle cittadine, anche degli operatori mercatali (controllo della certificazione verde) secondo il decreto legge 127 del 2021, che ne dispone l’obbligo per tutti i lavoratori, anche autonomi o ambulanti.
“È essenziale anche, però, che i cittadini genzanesi facciano la loro parte: le convinzioni politiche non devono lasciare spazio o alimentare teorie anti-scientifiche, soprattutto su regole basilari che ci accompagnano da ormai due anni, come l’utilizzo della mascherina e l’igienizzazione continua delle mani. Siamo all’opposizione ma abbiamo anche governato questa città e sappiamo bene che le iniziative degli amministratori senza il contributo della cittadinanza, sono rese vane”.

leggi anche
mascherina all'aperto
Attualità
Obbligo di mascherina all’aperto ad Ariccia nei weekend e al mercato: ecco dove
commenta