Quantcast
Velletri - Via dei Laghi chiusa nel pomeriggio per recuperare la betoniera precipitata - Castelli Notizie
Cronaca

Velletri – Via dei Laghi chiusa nel pomeriggio per recuperare la betoniera precipitata

Si sono protratte più del previsto le operazioni di recupero della betoniera precipitata questa mattina sul costone della via dei Laghi, all’altezza del km 18.300 della provinciale.

Dal primo pomeriggio i Vigili del Fuoco e la ditta Salvatori, specializzata in Soccorsi stradali, sono entrati in azione per portare a compimento l’arduo recupero del mezzo pesante, che è precipitato per decine di metri dopo aver sfondato il guardrail (il camionista, lo ricordiamo, è uscito incolume).

La riapertura, che si pensava prevista al massimo per le 16.30 è arrivata solo a ridosso delle 20, a testimonianza di come sia stato difficile recuperare il camion.

L’incidente si è verificato poco dopo le 11.45 di questa mattina nei pressi della “curva della morte”, all’altezza del km 18.300 della strada che collega Ciampino con Velletri.

A finire fuori strada è stato un camion di una nota azienda di Calcestruzzi laziale, che ha diverse centrali di betonaggio, una delle quali tra Lariano ed Artena.

Per recuperare il mezzo, che era carico di cemento, si è resa necessaria la deviazione della strada, che le automobili che sono fermate già dall’incrocio coi Pratoni del Vivaro – per chi proviene dai Castelli Romani – e obbligate a girare in via Fontana Fiume quelle che provengono da Velletri, sebbene già al Triangolo i non residenti vengono invitati a dirigersi su strade alternative. Diverse le pattuglie della Polizia Locale di Velletri impegnate per la viabilità

betoniera fiorentini
betoniera via dei laghi

 

leggi anche
betoniera via dei laghi
Cronaca
Velletri – Betoniera precipita sulla via dei Laghi col carico di cemento: Vigili del Fuoco sul posto
commenta