Politica

Frascati – Bruni sul Natale: “Interpellanza all’amministrazione per fare chiarezza su addobbi e mercatino”

La consigliera comunale di opposizione Emanuela Bruni, già assessore alla Cultura nell’amministrazione Mastrosanti, è intervenuta criticamente constatando la mancanza di addobbi natalizi per le vie della città e il dubbio gusto di giostre e coperture per il maltempo del mercatino in Passeggiata. Un’interpellanza rivolta all’amministrazione cittadina per fare chiarezza in merito.
“Frascati merita qualità e di vivere lo spirito del Natale. Abbiamo aspettato che da fine novembre qualcosa cambiasse per gli allestimenti natalizi della Città. Abbiamo dato tempo ai neoamministratori di orientarsi e migliorare il decoro cittadino perché, è ovvio, che quando si arriva a ridosso dell’evento non è facile agire nelle migliori condizioni. Oggi però come consigliere comunale di minoranza ho protocollato un’interpellanza all’Amministrazione poiché miglioramenti non ne sono arrivati: sulle giostre i clown hanno soppiantato Babbo Natale, l’agrifoglio e le renne. In Passeggiata, il Christmas village certamente non restituisce lo spirito del Natale con le casette di legno “impacchettate” da improvvisati teli di plastica. Niente luminarie e decori, se non quelli dei commercianti per abbellire i loro spazi, insomma a ricordare le Feste solo la filodiffusione. Certo il periodo è difficilissimo per tutti e, per Frascati in dissesto ancor di più, ne siamo consapevoli, ma il decoro di un ambiente si fa con cose semplici e anche modeste! Ben vengano Caroselli di cavallucci e giostre, coinvolgimento della cittadinanza ma che rispettino un programma e il tema! Sono i momenti difficili che possono farci migliorare tutti insieme, certamente è il nostro auspico !
Ecco il testo dell’Interpellanza:
1. Frascati per la sua storia e tradizione ha sempre avuto una centralità nei flussi turistici per fruire delle bellezze artistiche, paesaggistiche e dei servizi che offrono gli esercizi commerciali disseminati nel centro storico della città;
2. Che negli anni si sono aggiunte attrazioni temporanee come mercatini a tema natalizio con luminarie e classici giochi per bambini, quali giostrine con i cavallucci etc. volte ad aumentare l’attrattività dell’intero tessuto economico e il benessere dei cittadini;
3. Premesso che Frascati è riconosciuta da tutti come cittadina “elegante e sorridente” e che per questa peculiarità merita un’attenzione per ogni tipo di allestimento effimero che concorra temporaneamente all’immagine della Città con decoro ed eleganza;
4. Constatato che quest’anno tali attività si sono concentrate quasi esclusivamente in Piazza Marconi trasformata in un carnevalesco lunapark e sulla Passeggiata di Belvedere con il mercatino natalizio allestito con casette in legno che dopo il maltempo recente sono state ricoperte e “impacchettate” con teli/ bandoni di plastica
5. Considerando che la pandemia da Covid-19 richiede cautela e norme di sicurezza e vigilanza che si vanno ad aggiungere a quelle già esistenti per tali attività non ultime quelle legate all’antincendio
SI INTERPELLA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER CONOSCERE :
Se tali allestimenti corrispondano ai dettami del bando aggiudicato. Se siano a norma e per sensibilizzare gli uffici a verificare se le casette e tali bandoni plastici siano a norma e ignifughi. Si sollecita inoltre l’amministrazione a voler fare predisporre per il futuro progetti adeguati sia negli allestimenti che nei contenuti al decoro della città, bene primario su cui ruota gran parte dell’economia turistica del territorio”.
commenta