Quantcast
Valmontone outlet sostiene l'ospedale di Colleferro: donate TV al reparto di Medicina d'urgenza - Castelli Notizie
Solidarietà

Valmontone outlet sostiene l’ospedale di Colleferro: donate TV al reparto di Medicina d’urgenza

Generico dicembre 2021

Donati ieri mattina dal Valmontone Outlet, il centro gestito da Promos 1 e di proprietà di DWS, gli allestimenti audio/video per l’unità di Medicina d’Urgenza dell’Ospedale di Colleferro. Realizzato nel 2020 e trasformato temporaneamente, nel pieno dell’emergenza sanitaria, in reparto Covid, ospita oggi 10 stanze adibite al ricovero di degenti che necessitano di una monitorizzazione continua durante tutta la loro permanenza presso la struttura.

“I pazienti che ospitiamo presso il reparto – spiega la Dr.ssa Maria Stella Termini, Direttore U.O.C. Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso Ospedale di Colleferro – subiscono uno stress doppio, non solo legato alle loro condizioni di salute, ma anche dovuto alla permanenza da ricovero che, attualmente, è ancora più faticosa per le restrizioni dovute alla presenza del Covid. Al momento, infatti, è prevista una sola visita giornaliera di 1 ora e non è consentito accedere alle aree comuni o lasciare la propria stanza anche solo per una rapida passeggiata. Questa condizione – prosegue la Dr.ssa Termini – scatena nei ricoverati un senso di insofferenza ancora più elevato e, dal punto di vista psicologico, è ora più che mai necessario fornire distrazioni”.

In accordo con la Direzione Generale e la Direzione Sanitaria del Polo Ospedaliero, la Direttrice ha così deciso di far installare, in ogni stanza, un televisore che potrà così alleviare la permanenza in ospedale. Consegnati da Cristina Lo Vullo (Direttore Outlet Valmontone) alla Dott.ssa Mariastella Termini, al Dr. Luca Di Lullo (Direttore U.O.C. Nefrologia e Dialisi e vicario del Direttore Sanitario dell’Ospedale di Colleferro) e alla Dott.ssa Giuseppina Scopelliti (Bed Manager dell’Ospedale) i monitor da 24 pollici sono stati poi prontamente installati dai tecnici dell’ospedale e forniranno, ai pazienti che ogni anno sono ospitati presso il reparto, una degenza più gradevole. Presenti durante la donazione anche Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione Regione Lazio – Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio – e il Sindaco di Colleferro P. Sanna.

“La decisione di sostenere l’Ospedale di Colleferro – dichiara Giuseppe Colombo, Head of Real Estate Italy di DWS – si inserisce nel più ampio perimetro di iniziative dedicate, nell’ultimo anno, alle comunità locali e sposa lo spirito collaborativo e di responsabilità sociale che caratterizza da sempre la presenza di DWS in Italia. Dopo il contributo alla realizzazione del più grande hub vaccinale drive-in nel Lazio, che ha chiuso con oltre oltre 220mila dosi somministrate, stiamo per inaugurare il primo medical center all’interno di un Outlet, un modo per affiancare all’esperienza dello shopping, gli importanti aspetti della prevenzione e della tutela della salute”.
“Siamo molto legati a questo territorio – racconta Tomaso Maffioli, Amministratore Delegato di Promos – che, sin dal 2015, quando abbiamo iniziato a gestire l’Outlet di Valmontone, ci ha accolto e dato estrema fiducia. Ci sentiamo parte di questa comunità che, negli anni, ci ha dato molto e alla quale, non appena possibile, ci sentiamo in dovere di ‘restituire’. Ecco perché abbiamo deciso di supportare con questa iniziativa. Un piccolo gesto che però ci permette di portare avanti il nostro impegno verso le comunità locali”.

commenta